giovedì 18 Luglio 2019
Home / Parchi Giochi / Parchi Giochi in Italia / La città dalle due facce.. Scoprire Bergamo con bambini

La città dalle due facce.. Scoprire Bergamo con bambini

Bergamo con bambiniLa principale caratteristica di Bergamo sta nel fatto di essere distinta in due parti: la Città Alta, con un bellissimo centro storico protetto da alte mura, e la Città Bassa, la parte più moderna di Bergamo.

I principali monumenti e luoghi d’interesse si trovano nella Città Alta, ma se si visita Bergamo con bambini anche la Città Bassa offre tante occasioni dove giocare, magari con l’ occhio rivolto verso la parte alta, che offre scorci panoramici unici.

 

Bergamo con bambini piazza pontidaA noi le raccontano Francesca e Monica, le autrici del blog Pezzediterra che è un elogio al rapporto tra bambini e natura e che hanno trovato tante aree nascoste nella loro città, da segnalare perché ottime soluzioni per fare giocare i bambini in visita a Bergamo.
Nella città bassa, dopo avere preso un caffè nella centrale Piazza Pontida e visitato la caratteristica Chiesa di Santa Lucia, che a dicembre accoglie file di bambini con in mano le loro letterine con le richieste di doni alla Santa, si può scegliere di dirigersi verso il palazzo del Comune di Bergamo, in piazza Matteotti, da dove si accede al parco Frizzoni (anche detto “parco del Comune”).

Bergamo con bambini parco SuardiQui, tra sculture in legno, alberi secolari e giochi adatti a bambini di diverse età, si può giocare prima di salire verso la città alta.

Un’altra ottima soluzione, sempre nella città bassa, è il parco Suardi, uno dei parchi storici di Bergamo.

Oltre ad un laghetto, un trenino colorato ed un prato immenso dove improvvisare un pic-nic, presenta una bella area  giochi con elementi insoliti, quali la pista  da biglie, ormai introvabile, e stimolanti pareti da scalare.

bergamo con bambini funicolarePer salire in città alta, si può scegliere di camminare percorrendo bellissime scalette, oppure si può prendere la funicolare, soluzione senz’altro apprezzata dai bambini.

In città alta c’è la rocca (con carro armato vero e cannoni su cui si può salire, con parco accanto), il museo di scienze naturali (con un mammut gigante impagliato all’ingresso ) e molti dinosauri ricostruiti a grandezza naturale, e altri parchi dove correre nel verde a pochi passi dal centro città.

Bergamo con bambini La FaraTra  città bassa e città alta, La Fara, un grande prato in cui recarsi con una palla e con un panno da stendere a terra per una sosta in un bellissimo contesto.

Alle pendici della città alta, il parco Sant’Agostino, un parco grande, che costeggia una parte delle mura della città, perfetto per corse, rotoloni nella grande discesa di prato, una partita a basket (con vista) o semplicemente una passeggiata nel verde.

Infine, per giocare alle avventure del castello, ottima la soluzione del parco giochi Redona Bergamoparchetto di Colle Aperto, una piccola area verde con giochi molto semplici, ma situata in una strategica posizione all’ombra delle antiche mura di questa varia e bella città.

Se si cerca il parco più grande e più romantico della città, con tanto prato, un bel laghetto abitato con ruscelli e ponticelli, ottimo per bambini “selvaggi”, che scavano, spostano sassi, fanno dighe allora da non perdere è il parco di Redona, nell’omonimo quartiere, da dove è impossibile tornare “puliti”. Nel parco anche parco giochi attrezzato con tanto di carrucola, consigliatissimo!

 

 

 

Potresti cercare

sirmione con bambini

Una perla sul lago di Garda: Sirmione

Uno di quei posti dove non ti stancheresti mai di tornare e che ogni volta …

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.