mercoledì 22 agosto 2018
Home / Viaggiare e giocare / Restate 2016: un’occasione in più per vivere Reggio con bambini

Restate 2016: un’occasione in più per vivere Reggio con bambini

RESTATE 2016Per chi visita Reggio Emilia con bambini, soprattutto in estate, non mancano le cose da fare..

Nel calendario di eventi Restate 2016 sono molti gli eventi dedicati ai più piccoli, che spaziano dalla lettura, alla musica e al teatro.

Noi abbiamo partecipato ad un evento serale molto speciale per i bambini in città: uno spettacolo di burattini, che è iniziato nella loro casa e, percorrendo le strade e le piazze del centro, si è trasferito in un parco storico di Reggio, il parco Tocci.

casa di burattiniPer i nostri piccoli accompagnatori è stata una serata speciale: la visita alla Casa dei Burattini (unpiccolo gioiello nascosto in città in via Guazzatoio, questo il sito) e poi ancora lo spettacolo.. un evento per bambini, ma non solo.

Non esiste adulto delle nostre terre che non ricordi di avere assistito ad uno spettacolo di burattini da bambino o insieme ai propri figli. Le vicende di Sandrone e Fagiolino, di Arlecchino e la Strega, dell’eroe e della principessa hanno attraversato la storia di ognuno di noi, hanno attraversato la storia stessa, quasi incuranti di guerre e miseria, di analfabetismo e progresso tecnologico..

FullSizeRenderFamiglie di burattinai hanno allietato intere generazioni di piccoli spettatori con le loro rappresentazioni fatte di variopinti burattini, di battute salaci, dal lieto fine prevedibile, di storie tratte dalla tradizione popolare o letteraria, reinterpretate e adattate al gusto dei piccoli spettatori.

Adulti e bambini ridevano all’unisono alle bastonature del “cattivo”, applaudivano al lieto fine, si appassionavano alle vicende dei personaggi, intervenendo con sollecitazioni, esclamazioni, rimproveri, come se quelle “teste di legno” fossero attori in carne ed ossa e capaci di intendere.

FullSizeRender (1)Per chi visita Reggio Emilia con bambini, nel calendario di eventi Restate 2016, sono tante le iniziative dedicate ai più piccoli e, tra queste, spettacoli di burattini da non perdere.

In queste occasioni i bambini imparano giocando gli insegnamenti che ogni spettacolo sottende, che entrano naturalmente nella mente e nell’animo del giovane pubblico; un’occasione per vivere Reggio Emilia con bambini in modo originale, divertente ed educativo.

Dalla Casa dei Burattini al parco, uno spettacolo nello spettacolo.. lo spettacolo del vedere bambini così entusiasti di fronte a queste creature di legno, partecipi e felici di vivere in modo diverso e straordinario la propria città.

reggio emilia bambiniQui il programma di Restate 2016 per vivere insieme l’estate di Reggio Emilia .

Potresti cercare

sentiero delle ocre provenza roussillon

Roussillon e il Sentiero delle Ocre: un tuffo nel colore in Provenza

Per chi visita la Provenza con o senza bambini, Roussillon con il suo Sentiero delle …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.