giovedì 19 luglio 2018
Home / Mission

Mission

Sono Mary, mamma di Riccardo e di Alberto.

Da sempre amo viaggiare e continuo a farlo con i miei figli. Viaggiare con bambini è fattibilissimo, solamente devo adattare il viaggio anche ai loro bisogni e desideri. E qual è il principale bisogno di un bambino se non quello di giocare?

Ecco che il parco giochi dietro l’angolo (da qui il nome del blog) si presenta come un’ ottima soluzione: economica, inserita nel contesto locale, decisamente a misura di bambino.

In viaggio o dietro casa, ovunque esiste un parco giochi e un bambino desideroso di giocare.

mary franzoni bloggerViaggiando in Italia con difficoltà ho trovato risposta alle domande “dov’è il parco giochi in città?”.

Né il web né gli uffici turistici locali conoscevano queste informazioni e allora ho pensato di fornirle io partendo da un blog.

Questo blog vuole raccontare i nostri viaggi segnalando quei parchi giochi che esistono in ogni città o paese che sia, per dimostrare che viaggiare con bambini non significa necessariamente trascorrere giornate in grandi parchi divertimenti, spesso la soluzione è dietro l’angolo, basta conoscerla.

Ho aperto una nuova categoria (Parchi giochi nel mondo) che racconta i parchi giochi incontrati in giro per il mondo da noi o altre famiglie viaggiatrici, per raccontare che sempre o ovunque si può viaggiare con bambini, consigliare il parco giochi dietro l’angolo dove fare giocare i piccoli viaggiatori e osservare come tali aree cambiano a seconda della cultura, ricchezza e tradizioni del paese dove inserite.

Dalla Spagna alla Svezia, dall’Australia agli Stati Uniti sono tantissimi i parchi giochi nel mondo segnalati e raccontati.

Vuoi conoscere i più bei playground nel mondo finora segnalati? Leggi questo link.

Vuoi trovare, segnalare o commentare un parco giochi? Usa la App!

Cerchi un parco giochi in Italia? Leggi gli articoli di questa categoria!

Vuoi condividere un parco giochi sui nostri social? Segui Instagram e FB @playgroundaroundthecorner 

viaggi con bambini blog

Questo blog è iniziato e continua a esistere grazie ad una grande passione per i viaggi, è diventato parte del mio lavoro quotidiano e mi ha aperto tantissime porte: ho iniziato ad insegnare Social Media Marketing presso enti di formazione, a gestire social aziendali, a scrivere per altre testate.

E’  anche uscito un libro dedicato a piccoli viaggiatori amanti del parco giochi.

Qui il link.

E chissà quanto altro ancora mi regalerà.

L’importante è crederci sempre e non smettere mai di sognare.

Questo è ciò che, più di ogni altra cosa, voglio insegnare a loro.