sabato 16 dicembre 2017
Home / Viaggiare e giocare / Viaggio sul Trenino Rosso: dove dormire

Viaggio sul Trenino Rosso: dove dormire

viaggio trenino rossoPer chi sta organizzando un viaggio sul Trenino Rosso la prima domanda deve essere: quanti giorni e che budget avete a disposizione?
Per chi dispone di poco tempo e budget ridotto la tratta che consiglio è quella da Tirano a St Moritz.
Senza fermate il viaggio dura circa due ore e trenta minuti, ma è un peccato non scendere durante il percorso perché si incontrano tante località davvero meritevoli di una sosta.
Qui trovate un mio articolo che riassume le possibilità e qui tanti altri consigli sia per l’estate che per l’inverno.
Ostello TiraboIl Giardino dei Ghiacciai a Cavaglia, un caffè vista lago a Ospizio Bernina, un giro in barca sul lago di Poschiavo, un giro in carrozza a Pontresina..
Per questo viaggio sul Trenino Rosso la soluzione può essere quella di dormire a Tirano e fare tutto in una o due giornate rientrando sempre in Italia per cena e pernottamento.
I costi sono notevolmente inferiori rispetto alla Svizzera e c’è un alloggio carinissimo che non possiamo che consigliarvi: l’Ostello del Castello, un’ antica casa contadina recentemente ristrutturata con cura, nel centro storico del paese e a pochi passi dal castello chiamato dai tiranesi “Castellaccio”.
dove dormire trenino rossoUn ambiente davvero accogliente, moltissima attenzione ai dettagli e per bambini una bella terrazza per giocare con vista sulla valle. Non mancano le stanze famigliari con comodi divani letto a castello, tutte con bagno privato.
Per ogni richiesta o informazione su Tirano e dintorni i due gentili proprietari, Andrea e Alessia, potranno riempirvi di spunti e utili suggerimenti.
Alessia è guida turistica ed è bravissima nel darvi ottimi consigli su Valtellina e dintorni.
Tirano cosa vedereSe poi anche a Tirano cercate il parco giochi eccolo che non manca.
A pochi passi dall’imperdibile Santuario della Madonna di Tirano, c’è un piccolo parco che accoglie un’area giochi semplice ma situata in posizione strategica.
Scivolo, giostra e un paio di altalene perfette per fare giocare i bambini prima o dopo la visita al santuario.
Una cena alla Vineria, un particolare locale con spazio esterno nel cuore del centro storico, e la mattina successiva via che si parte per un nuovo viaggio sul trenino rosso
ospizio berninaDove alloggiare in Svizzera per un viaggio sul Trenino Rosso?
Un posto molto semplice, ma accogliente e con un’incredibile panorama è il Rifugio Cambrena a Ospizio Bernina, sempre lungo la tratta Tirano – St Moritz.
Se invece si desidera percorrere una tratta diversa con il trenino, noi consigliamo di tenere come base Bergün, un grazioso paese immerso nella natura tra le montagne.
Il parco giochi qui è splendido e lo trovate in questo mio articolo, passeggiate tutto intorno e la posizione è ottima per raggiungere per esempio Filisur, Davos o Thusis (su questa pagina del sito della Ferrovia Retica tanti utilissimi articoli).
trenino-rosso-per-appA Bergün io ho alloggiato all’hotel Ladina, carino e pulito, ottima posizione ma le stanze piuttosto strette per famiglie e i prezzi sono decisamente più alti rispetto quelli italiani, vitto compreso.
Per ogni suggerimento su un viaggio a bordo del trenino rosso, qui trovate gli articoli che ho scritto, sulla App i parchi giochi individuati durante il viaggio e scrivetemi pure per ogni altro dubbio.
Buon viaggio!!

Potresti cercare

La natura per giocare.. Cosa fare in Val di Non con bambini

E chi ha detto che quando arriva l’inverno in montagna si può solo sciare? In …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *