domenica 23 settembre 2018
Home / Viaggiare e giocare / Nora, la città antica da visitare in Sardegna

Nora, la città antica da visitare in Sardegna

lantana resort pulaDurante la nostra vacanza nel sud della Sardegna con base a Pula, al Lantana Resort, di cui in questa occasione vi abbiamo già parlato, non può prescindere da una visita alla città antica di Nora.

hotel sud sardegna bambiniRisveglio e colazione nel nostro appartamento all’interno della struttura, giochi nel grande parco dell’hotel, tra area giochi e mini golf, per poi salire in auto e in pochi minuti raggiungere un luogo assolutamente da visitare in Sardegna: Nora.

cosa vedere sardegna noraLa Nora attuale è un colorato villaggio tipicamente sardo, con case basse allineate lungo le vie, una chiesetta che guarda il mare, gigantografie sulle facciate degli edifici, negozietti tipici…

ma l’ antica Nora è lì a due passi e l’ occasione per visitarla è da non perdere, soprattutto per chi soggiorni in zona per un periodo non troppo breve e voglia apprezzare un aspetto altrettanto importante della Sardegna quanto il mare, quello archeologico.

Nora, dice la leggenda, fu fondata migliaia di anni fa dal principe Norax, figlio del re dei Tertessi, un mitico popolo abitante alle foci del Guadalquivir, al di là dello stretto di Gibilterra.

Sud sardehna da non perdere

Egli approdò sulle ospitali coste a Sud di una grande isola nel Mediterraneo e vi fondò un primo insediamento, poi diventato base per i commerci fenici, poi conquistata dai Cartaginesi e definitivamente dai Romani, che ne fecero una grande e fiorente città, dotata di impianti termali, templi, foro, acquedotti ed impianti fognari e ben tre porti.

sud sardegna cosa vedereOggi le varie dominazioni sono stratificate ed ancora leggibili, con le quattro colonne di un tempio che guardano il mare ed i mosaici pavimentali romani di stupefacente bellezza.

Il sito è visitabile e sono possibili visite guidate, per meglio capire il significato delle strutture sparse su una vasta area prospiciente il mare di Pula.

Un luogo da visitare in Sardegna capace di stupire anche i bambini se coinvolti nella storia di questa antica città.

Qui un breve e utilissimo video per introdurre ai bambini la visita, che presenta una ricostruzione in 3D della Nora d’epoca romana.

cosa visitare sardegna sudDopo avere esplorato l’antica città, si può decidere di restare un po’ di tempo in spiaggia (una spiaggia piccola proprio frontale al parcheggio principale) e poi visitare il paese di Pula, un’esplosione di allegria.

Bandierine colorate ovunque, bambini che giocano con un pallone nella piazza centrale, patii e piazzette che si aprono dietro l’angolo, un paese piccolo ma veramente capace di trasmettere buonumore.

sud sardegna cosa vedere pulaUltimo suggerimento sulle cose da visitare in Sardegna facendo base nei dintorni di Pula al Lantana Resort, è la vecchia passeggiata romana che inizia lungo la strada che porta verso Chia, all’altezza del Pinus Village.

Lì si lascia l’auto e ci si incammina per un percorso molto scosceso (non adatto a passeggini o bambini piccoli), ma veramente panoramico, soprattutto nella seconda parte.

sud sardegna lantana resortCamminare qui e ammirare il mare del sud Sardegna da lassù è stato il nostro modo di salutare Pula: un angolo di Sardegna che non conoscevamo e che ci ha catturato con i suoi colori, la sua luce e il suo incredibile mare.

Un luogo che lasciamo con il desiderio di tornare.

Questo un altro articolo realizzato sempre durante la nostra esperienza al Lantana Resort a Pula:

Nei dintorni di Chia: le spiagge da non perdere

 

Potresti cercare

malga pertlinger bambini

Giochi ed escursioni in Val Pusteria con bambini

Quattro escursioni in Val Pusteria con bambini possibili anche con passeggini: grazie ad Alice per questo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.