martedì 21 agosto 2018
Home / Viaggiare e giocare / La spiaggia come parco giochi: le più belle spiagge di Fuerteventura

La spiaggia come parco giochi: le più belle spiagge di Fuerteventura

fuereventura bambini spiaggeDopo avere trascorso una bellissima settimana a Lanzarote con bambini (raccontata in questa occasione), abbiamo preso il traghetto a Playa Blanca e da qui, in poco più di mezz’ora, siamo arrivati a Corralejo, alla scoperta di Fuerteventura.

Un’isola con un mare davvero splendido e con spiagge diverse tra loro ed una più bella dell’altra.

Quali dunque le più belle spiagge di Fuerteventura, dove i bambini possono giocare tra sabbia, rocce e mare?

Partiamo da Nord, proprio da Corralejo, dove le dune sono il parco giochi più bello,con incredibili distese di sabbia da sembrare il deserto:

fuerteventura con bambiniqui si corre e si scivola, ci si nasconde e si salta, un luogo unico da ammirare e dove giocare.

La spiaggia all’interno del Parco Naturale di Corralejo è immensa e a tratti anche attrezzata.

Sabbia fine, mare blu e le dune alle spalle.. Sicuramente una delle spiagge a Fuerteventura da segnare.

La nostra preferita è stata a El Cotillo, dove la sabbia è bianca e finissima e il mare azzurro e calmo..

surf-fuerteventura bambiniQui infatti, alla Playa de Los Lagos, tra le rocce siformano delle lagune, dove è un piacere fare il bagno: una spiaggia perfetta anche per i bambini, dove è possibile giocare con un retino e una tavola da surf

(muta e tavola a noleggio vicino alla spiaggia).

Completamente diversa, ma altrettanto eccezionale, è la spiaggia di Ajuy, la spiaggia nera, circondata da casette colorate dai toni pastello e scogliere dal colore ebano che conducono a grotte (le grotte di Ajuy), da scalare e percorrere a piedi per un gioco che non ha età.

spiaggia nera fuerteventuraMolto caratteristica ed imperdibile (soprattutto al tramonto) è la spiaggia de La Pared, molto frequentata dai surfisti, che prima del calare del sole escono dalle acque dell’oceano per ammirare l’ eccezionale tramonto.

Infine, una delle spiagge più belle di Fuerteventura è senza ombra di dubbio la spiaggia di Sotavento, una spiaggia lunghissima e divisa in varie baie, tra cui Playa della Barca, Playa de Jandia e Risco del Paso.

Qui oceano e spiaggia si incontrano per dare luogo ad una laguna dove camminare per ore con i piedi nell’acqua e dove i bambini possono giocare in sicurezza: acqua bassa e cristallina, davvero splendida. E poi, per renderli ancora più felici, arrivano gli scoiattoli..

mare fuerteventura-bambiniIn spiaggia, tra le rocce, è molto probabile avvistarne alcuni.

In certi momenti la spiaggia di Sotavento è piuttosto ventosa, è infatti molto frequentata dai surfisti, per cui meglio optare per una spiaggia più riparata, tipo El Cotillo.

Il modo migliore per visitare al meglio tutte le più belle spiagge di Fuerteventura è senza ombra di dubbio con un’ auto a noleggio.

Noi avevamo base a Corralejo e da qui, con un’auto noleggiata sul portale EasyTerra.it, abbiamo percorso  l’isola in lungo e in largo.

spiagge più belle fuerteventuraSu EasyTerra (un valido sito che compara i prezzi di varie compagnie d’autonoleggio offrendo la possibilità di prenotare l’occasione più vantaggiosa) abbiamo trovato un’ottima offerta ed abbiamo potuto girare l’isola in totale libertà.

Anche con i mezzi pubblici è possibile percorrere Fuerteventura, ma ci sono luoghi spettacolari dove gli autobus non arrivano ed è un peccato non visitarli.

Uno tra tutti: El Cofete.

spiagge fuerteventuraPer raggiungere la spiaggia è necessario avere un proprio mezzo e sono necessari  circa una 20 di km di strada sterrata fattibile in circa 40 minuti da Morro Jable.

Un tratto un po’ impegnativo, ma fattibile anche con una utilitaria e poi arrivi a destinazione e ciò che ti aspetta è davvero eccezionale..  rocce, sabbia, mare: natura incontaminata e paesaggio fantastico.

Il vento qui era forte, ma il paesaggio che abbiamo ammirato ha sicuramente ripagato la distanza percorsa ed il vento.

 

Potresti cercare

provenza con bambini cosa vedere

Viaggio in Provenza con bambini: i borghi da visitare e in cui giocare

Il nostro viaggio in Provenza con bambini inizia a Eze, poco dopo il confine con …

5 commenti

  1. Ciao Mary, che bello!!! Io, insieme a mio marito e alle 2 “piccole pesti”, siamo stati lo scorso Giugno a Fuerteventura. Abbiamo noleggiato un’auto anche noi e siamo atterrati all’aeroporto di Fuerteventura. Qui, abbiamo ammirato la bellezza delle tante spiagge come Playa Blanca, Playa del Matorral, Playa del Castello e Playa Pozo Negro, in cui abbiamo trascorso momenti di relax e diverimento con i nostri bimbi.
    Siamo stati anche a Corralejo, anche se a Nord, dal nostro punto di partenza. Qui l’antico villaggio di pescatori, mi ha sorpreso come sia diventato un centro turistico dotato di molti servizi.

  2. Segnalo ancche da non perdere la località di Los Molinos, sulla costa ovest. Un paesino di pescatori con alcune casette e 2 ristorantini, ed una bella spiaggia ondosa a mezzaluna. All’apparenza può sembrare che non abbia grandi attrattive, ma se si fa un bagno al tramonto seguito da un aperitivo al baretto La Terrazza questo luogo diventa magico, non si vorrebbe mai andare via!

  3. Partiamo la prossima settimana e non vediamo l’ora! Grazie per i consigli, la prima tappa sarà sicuramente Playa de Los Lagos perché i bimbi vogliono fare il bagno e speriamo proprio di riuscire a farlo lì che il mare è calmo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.