domenica 5 Febbraio 2023

Nizza con bambini: tra playground, spiaggia e mercati, scopriamo la città

nizza con bambiniComplice il Carnevale di Nizza (qui l’articolo dedicato a questo spettacolare appuntamento che ricorre ogni febbraio, consigliatissimo per piccoli e grandi visitatori), abbiamo avuto la possibilità di visitare una città ideale per una vacanza con bambini in ogni stagione.

Dove giocare a Nizza con bambini: parchi e playground

parco giochi nizza franciaIniziamo dal fantastico playground situato lungo la Promenade Du Pallion, interamente dedicato al mare, immenso e bellissimo.

Lì aree divise per età: delfini e tartarughe in legno da cavalcare e dove scivolare, un vascello per piccoli pirati, la casa sull’albero e, nel cuore del parco giochi, lo scheletro di una balena in cui è possibile entrare, arrampicarsi, nascondersi.

Senza ombra di dubbio uno dei playground più incredibili mai incontrati fino ad oggi.

playground place messena Tutto intorno, ecco un nuovo parco, dove riposare, giocare con una palla, improvvisare un pic nic o, nelle giornate più calde, rinfrescarsi nella fontana danzante situata al centro, che nell’ora del tramonto, con la ruota panoramica come sfondo, riflette l’ immagine della bellissima città.

La Promenade du Pallion è situata vicino a Place Massena, la piazza principale di Nizza, resa ancor più bella dalle opere d’arte moderna dell’artista Jaume Plensa: sagome di uomini seduti su piedistalli metallici, situate in ogni angolo della piazza che di sera cambiano colore e le donano un’atmosfera unica.

Dopo il parco giochi, continuiamo a giocare. E dove, se non in spiaggia?

nice with kids

La spiaggia a Nizza è lunga km e costeggia la famosa Promenade des Anglais, luogo di passeggio dopo una giornata di mare.

La spiaggia è di ciottoli e si affaccia su un mare turchese, bellissimo, spesso è attrezzata ma a tratti anche libera, è il luogo perfetto dove giocare in ogni stagione prima o dopo la visita alla città.

La parte che più ci è piaciuta di Nizza è sicuramente la città vecchia, con il suo caratteristico mercato di frutta e fiori, il Saleya Market, presente tutti i giorni escluso il lunedì, quando è sostituito da un prezioso mercato di antiquariato, il secondo più importante in Francia: il Brocante di Cours Saleya.

cosa vedere a nizza bambiniIl mercato di Cours Saleya è un tuffo di colori, sapori, profumi che catturerà chiunque, bambini compresi, è un mercato molto frequentato dai turisti, sicuramente da vedere e dove sarà impossibile non comprare… frutta da gustare sul momento, souvenir da portare a casa, dipinti e prelibatezze tipiche. Al mercato dei fiori sarà impossibile non scattare foto ai fantastici colori che invadono ogni banco.

Altro mercato, meno suggestivo, ma sicuramente più tipico, è il Liberation Market nel quartiere della Libération (da Place Massena, tre veloci fermate di tram o raggiungibile anche a piedi con una bella passeggiata).

Anche qui colori e sapori avvolgono il visitatore  in un contesto molto locale e, per i più piccoli, c’è un altro parco giochi a Nizza da segnare.

Proprio accanto alla piazza, infatti, recintato e ombreggiato, c’è un delizioso playground dove i bambini possono giocare in una sosta durante la visita, un’area per i più piccoli con bassi scivoli e dondoli, una struttura a corde tutta da scalare per i più grandi, e qui si può organizzare una pausa gustando la frutta fresca appena acquistata al mercato.

Se invece cercate un buon ristorante dove pranzare nel quartiere Libération vi consiglio di provare il Ristorante la Verrière situato all’interno dell’hotel  Monsigny, una struttura particolarmente indicata con famiglie che offre varie soluzioni di alloggio (tra cui appartamenti) anche per famiglie numerose. Se andate nei mesi estivi non potete non salire in terrazza: da lì la vista sul quartiere e la città è splendida!

La visita a Nizza con bambini riprende e ci dirigiamo verso il parco Montee du Chateau, dove si trovano un bel parco giochi ed una vista spettacolare sulla città.

parco-giochi-nizza-bambini

Si può salire comodamente in ascensore (per chi ha passeggini o bimbi piccoli) o con un po’ di scalini, con vista panoramica mano a mano che si sale: bellissimo sempre, soprattutto al tramonto, quando i bimbi giocano e si arrampicano sulla piramide e noi ammiriamo il mare e il sole che scende su Nizza.

Dall’altro lato del Montee du Chateau si trova la zona del porto vecchio, sicuramente da visitare, anche solo con una bella passeggiata.

Infine, da non perdere, il Parc Phoenix, situato a pochi km dall’aeroporto, il polmone verde della città. Qui i residenti vanno a trascorrere ore o anche un’intera giornata nel verde, tra lontre, cigni, tartarughe e pellicani. I  tanti animali e le  varie specie di piante rendono questo enorme parco interessante per tutti. Subito dopo l’ingresso, ti accolgono le palme, uno stagno con tanto di cascatelle…

parc phoenix nizza bambiniI bambini si perdono ad ammirare cigni e pesci, passeggiano nel parco alla ricerca di altri animali finché non arrivano in un super playground colorato, vario, allegro, da cui sarà difficile allontanarsi.

Al momento questo parco è raggiungibile solo in auto (circa 15 minuti dal centro di Nizza) ma è in fase di realizzazione la linea del tram che collega Nizza all’aeroporto (il secondo della Francia) e fermerà anche al Parc Phoenix.

Gli ultimi suggerimenti pratici

Dove dormire e mangiare a Nizza

hotel nizza

Noi abbiamo alloggiato al Nice Riviera Hotel, una struttura che appartiene al circuito dei Family Friendly Hotel della città, con un piccolo angolo gioco per i bimbi a fianco della reception, una super colazione con tanto di tavolo dedicato ai più piccoli, un parcheggio privato (cosa da non sottovalutare se si arriva in città con la propria auto) e soprattutto situato in una location super, a pochi passi da Place Massena.

Come indicato precedentemente, altro hotel consigliato con bambini è l’hotel Monsigny che dispone di varie tipologie di camere familiari e ampi appartamenti.

Imperdibile a Nizza è l’ Acchiardo Restaurant: tipico, situato nella città vecchia, luogo molto accogliente e cibo ottimo, sicuramente il nostro preferito.

Ecosta azzurra con bambini per altre informazioni per chi ha in programma una visita a Nizza con bambini, questo il sito di Explore Nice Cote d’Azur.

Cosa non perdere nei dintorni di Nizza?

Una giornata a Saint Jean Cap Ferrat

Eze e tanti altri meravigliosi borghi in Provenza

 

Potresti cercare

bosco-sfere-tirolo

Il bosco delle sfere in Tirolo

Tra le cose da non perdere in una vacanza in Tirolo con bambini nei dintorni …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.