mercoledì 10 Agosto 2022

Trekking sul Lago di Garda: 5 escursioni vista lago

trekking-lago-gardaVi racconto 5 percorsi di trekking sul Lago di Garda più o meno semplici, fattibili anche con bambini ma non solo!

Tutti vi condurranno in punti panoramici wow sul lago più bello d’Italia.

Trekking panoramici sul Lago di Garda

Punta Larici

L’escursione verso uno dei punti più panoramici del Lago di Garda inizia dal piccolo paese di Pregasina. Lasciata l’auto nel parcheggio della Chiesa notiamo subito le indicazioni verso Bocca Larici ( e a seguire poco dopo Punta Larici).

Un sentiero in costante salita che ad un bivio si dirama in percorso più panoramico ma a tratti esposto (sentiero 422a) e un sentiero più semplice ma chiuso nel bosco (sentiero 422b).

Se raggiungete Punta Larici con bambini vi consiglio di seguire il sentiero 422b che in poco più di un’ora vi condurrà a Bocca Larici e da qui un ultimo tragitto non semplice ma breve che arriva alla punta: uno dei punti panoramici più belli del Lago di Garda da dove ammirare Limone, Riva, il Monte Baldo e il lago nel suo splendore (2 ore e trenta in totale).

Busatte Tempesta

busatte-tempesta-torboleSempre in Garda Trentino uno dei percorsi sul lago più noti ma anche più suggestivi è il sentiero di Bussate Tempesta.

A questo percorso super panoramico e consigliato anche alle famiglie ho dedicato un articolo a parte che trovate a questo link: Escursione a Busatte Tempesta con bambini

Cima Comer

Escursione meno nota ma consigliatissima è quella che partendo da Briano, borgo sopra il bel paese di Gargnano, raggiunge cima Comer.

Il sentiero inizia presso il Rifugio degli Alpini e in meno di un’ora si raggiunge il balcone panoramico sulla cima. Una camminata nel bosco, non semplicissima e in salita costante ma, una volta raggiunta la cima, il panorama ripaga tutta la fatica.

Considerate almeno un paio di ore per l’escursione o anche qualcosa in più: il tragitto è breve ma farete varie pause e una volta in cima resterete un bel poì di tempo ad ammirare il panorama e scattare foto al balcone panoramico.

Croce di Salò

Sempre sulla sponda lombarda del Lago, nei pressi di Salò, c’è un altro trekking da segnare che raggiunge un bel punto panoramico sul golfo di Salò: il trekking alla croce di Salò.

Su consiglio del camping in cui abbiamo soggiornato (Camping Europa Silvella – a questo link trovate il racconto della nostra esperienza) abbiamo lasciato l’auto in via Renzano, da qui abbiamo camminato un paio di minuti fino a via Valsiniga dove ha inizio una breve ma ripida salita che conduce ad una strada sterrata, inizio del percorso.

Un percorso in costante salita, piuttosto ripida e non semplice che, in meno di un’ora conduce al punto panoramico (il percorso è breve – 2 km – ma ha un dislivello di circa 400 mt).

Giunti alla Croce di Salò la fatica sarà ricompensata dai meravigliosi panorami che potete ammirare dalla panchina affacciata sul golfo.

Sentiero del Ponale

strada-del-ponale-riva-gardaUltimo trekking panoramico sul lago di Garda consigliassimo e molto noto è quello che collega il Garda Trentino con la Valle di Ledro. Se non avete mai percorso il Sentiero del Ponale, vi consiglio di leggere questo articolo e di inserirlo tra le escursioni da fare!

Dove alloggiare sul Lago di Garda

Per una vacanza sul Lago di Garda con bambini vi consiglio di alloggiare in uno dei campeggi del gruppo Lago di Garda Camping: 19 camping tra sponda lombarda e veneta del lago capaci di soddisfare tutti gusti e le necessità.

Visitate il portale di Lago di Garda Camping a questo link

Queste le nostre esperienze:

Vacanza in campeggio vicino a Salò: Camping Europa Silvella

Vacanza in campeggio a Lazise: Camping Du Parc

Sul Lago di Garda in campeggio: Camping Fossalta

Potresti cercare

malga-nemes-val-pusteria

Escursione a malga Nemes in Val Pusteria

Due malghe da vedere con panorama eccezionale sulle Dolomiti di Sesto in Alta Val Pusteria: …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.