domenica 29 Marzo 2020
Home / Viaggiare e giocare / Nel deserto con bambini: in Oman giocare tra le dune

Nel deserto con bambini: in Oman giocare tra le dune

viaggio deserto omanIl nostro viaggio in Oman con bambini è iniziato a Muscat e in questo articolo vi ho raccontato cosa vedere nella capitale del Paese, abbiamo poi proseguito verso le montagne, Nizwa – una cittadina da un fascino incantevole che tra suoi e forte ci ha conquistati – e da qui, in un paio d’ore, siamo arrivati nel deserto… o meglio alle sue porte, dove abbiamo aspettato una jeep che ci venisse a prendere per iniziare l’avventura.

Dove dormire nel deserto in Oman

oman desert campIl deserto in Oman è immenso e al su interno ci sono vari camp di cui alcuni più lussuosi, altri più semplici. Il più conosciuto è sicuramente il Desert Night Camp le cui tende bianche spiccano tra le dune dorate e conferiscono al camp un’eleganza armonica e non eccessiva.

Noi abbiamo però optato per un altro camping che promuovo a pieni voti, situato proprio accanto al più famoso Desert Night: Desert Oryx Camp.

Tutti i camp nel deserto propongono il pick up e varie attività, questa la nostra esperienza.

Il camp si trova a 12 km dalla strada principale, un tragitto percorribile solo con macchine a trazione quattro ruote motrici e, anche in possesso di queste macchine, nel deserto non abbondano le indicazioni stradali quindi, mio consiglio, è di affidarsi al camp e farsi venire a prendere.

Anche perché, già questo primo viaggio di pochi km che conduce all’alloggio, si trasforma in un’esperienza indimenticabile.

Più ci si inoltra tra distese infinite di sabbia dorata più l’emozione cresce: il sali e scendi diventa un gioco più divertente di un’altalena; quando poi si avvistano i primi dromedari passeggiare liberi ai piedi delle dune, ecco che è come avere trovato un tesoro, uno di quelli che non porterai a casa in valigia, ma di certo tra quei ricordi impossibili da dimenticare.

Arrivati al camp tutto è un “wow”… l’ambiente è molto caratteristico, accogliente, ben inserito nel contesto di riferimento e non invadente. Bassi alloggi di varie tipologie che circondano un corpo centrale dove si trovano i vari servizi.

Ristorante e area comune, dove prendere un caffè con datteri, sedersi sui tappeti e ascoltare musica locale dal vivo presente in serata.

Noi abbiamo alloggiato in una “casetta” con vista sulle dune… uno dei panorami sicuramente più suggestivi mai visti al risveglio. Un alloggio semplice, pulito, con un’area esterna molto bella, ma a mio avviso un po’ troppo costoso per i servizi offerti (il letto aggiunto era un materasso a terra).

L’esperienza nel deserto con bambini non è economica, ma le emozioni che ti suscita e ciò che ti lascia dentro vale tutta la spesa.

Una spesa che non si limita all’alloggio ma sale con le varie attività.

Cosa fare nel deserto con bambini?

oman con bambiniUn giro in jeep fino al tramonto, per correre su e giù dalle dune e ammirare giocando il sole che pian piano scende e si nasconde dietro alle dune.

Salite e discese con slittino, perché slittare sulla neve è bello, ma nel deserto è indimenticabile!

La passeggiata sul dromedario perché se sei nel deserto e i bambini te lo chiedono vuoi non fare anche un giro in sella?

Tutte queste attività non sono per niente economiche, variano da camp a camp ma vi consiglio di chiedere un listino al momento della richiesta di prenotazione per farvi un’idea dei costi aggiuntivi che dovete considerare oltre ad alloggio e cena/colazione.

Lo rifarei? Decisamente si!

viaggio in oman con bambiniL’Oman non è un paese economico, nemmeno il deserto lo è, ma è spettacolare e lo spettacolo che offre può entusiasmare visitatori di ogni età.

Questo l’itinerario del nostro viaggio in Oman

Viaggio in Oman fai da te: tappe e consigli

Potresti cercare

rifugio fuciade val di fassa bambini

Passo San Pellegrino e Rifugio Fuciade: in Val di Fassa con bambini

Salendo da Moena si apre uno dei panorami più spettacolari delle Dolomiti, quello che porta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.