martedì 21 Maggio 2019
Home / Parchi Giochi / Parchi Giochi in Italia / A Roma con bambini fai tappa in un parco giochi

A Roma con bambini fai tappa in un parco giochi

Roma con bambiniE finalmente siamo arrivati nella capitale: la città eterna, che non ha bisogno di introduzione e le cui bellezze artistiche e paesaggistiche parlano da sole.

Nei panni di una turista che visita Roma con bambini al seguito, non posso che rivolgermi per informazioni sulla presenza dei parchi giochi in città a chi di dovere, indicazioni che arrivano frammentate e sicuramente poco dettagliate.. e allora chiedo ai passanti con passeggini al seguito che, a seconda delle zone della città, mi indirizzano verso il parco giochia Roma più a portata di mano per fare giocare i bambini ormai incontenibili.

kids in RomePerché è vero, qui non è fondamentale la presenza d’ un parco giochi: la capitale è un museo a cielo aperto, ed è anche a misura di bambino, se gli si anticipano alcuni contenuti e gli si crea interesse a riguardo, tuttavia un parco giochi è sempre un’ottima soluzione per regalargli una pausa di gioco spensierato e commisurato ai sui bisogni in spazi appositamente adibiti a tale scopo.

Iniziamo dalla zona del Colosseo. Il parco giochi più vicino è quello interno al parco del Colle Oppio.

Lo spazio è recintato, è presente una pavimentazione anti-trauma, parco giochi Roma Colle Oppioscarsa l’ ombreggiatura. Le strutture presenti sono quelle classiche della maggior parte dei parchi giochi italiani: altalene per grandi e piccini, casa scivolo, scivolo per più piccoli e struttura per arrampicarsi.

Certamente nulla di eccezionale, ma può essere un luogo in posizione strategica se si vuole fare una pausa in un parco carino, sicuro e dove i bambini hanno tanto spazio a disposizione.

Più accogliente si presenta l’area giochi di Villa Celimontana, una splendida villa alle spalle del Colosseo (proseguire su via di San Gregorio), purtroppo da tempo interessata da importanti lavori che ne carea giochi Roma Villa Celimontanaondizionano l’accoglienza.

Anche in questo caso l’area giochi è recintata, inserita in un bel contesto di verde nel centro della città ed è uno spazio reso accogliente anche dal colore che lo contraddistingue.

Le strutture gioco sono sempre le stesse: scivoli, altalene e molle per i più piccoli, arrampicate e corde per i più grandicelli, il gioco della campana rappresentato a terra, un vecchio gioco di strada che dona a questo parco giochi una  propria personalità e che può essere un valido strumento per scegliere di abbandonare l’altalena per tornare a giocare Villa Borghese Roma bambiniinsieme.

Molto gradevole si rivela anche l’area gioco del Parco di Villa Borghese, il polmone verde della città. Bellissimo parco, sicuramente un’ottima soluzione per trascorrere un po’ di tempo dedicato ai bambini: una passeggiata sui pony, un giro in risciò, tante corse e qualche gioco nell’ area giochi.

Ho trovato molto carina quella dedicata ai più piccoli, situata alle spalle della Casina di Raffaello (una libreria/biblioteca a misura di bambino).

Rome with kids Villa BorgheseQui tre semplici casette, un paio di animali, un trattore, un palco e un piccolo ponte, il tutto rigorosamente in legno, intrattengono i bambini più piccoli che inventano situazioni e personaggi giocando con questi semplici e piacevoli elementi.

Molto più semplice l’area gioco dedicata ai più grandi, quella frontale al noleggio dei risciò:

altalene, case con scivoli di diverse altezza, pinco-panco, molle dislocate qua e là, per fermarsi a giocare e poi riprendere la visita a questa splendida città.

Per  concludere, il parco giochi a Piazza dei Re: me lo racconta area giochi Villa BorgheseFarah in questo post, partecipando alla mia iniziativa.

Anche in questo caso si tratta di una buona soluzione per consentire al bambino di giocare in un luogo recintato e colorato,  estraniandosi dal caos della città.

Ultimo utilissimo consiglio per chi visita Roma con bambini e cerca aree a loro misura dove poterli fare giocare in libertà: segnatevi Villa Torlonia. Il Parco della villa è perfetto per una passeggiata che va oltre i classici itinerari turistici, è perfetto per una corsa e accoglie numerosi edifici monumentali come la Casina delle Civette, i cui colori e forme playground Rome Piazza dei Rela rendono unica e notevole.

Sono certa che Roma nasconda tanti altri parchi giochi..

Nella mia breve visita ho potuto conoscerne alcuni e sulla App ne trovate altri, utilissime segnalazioni per chi visita Roma con bambini. 

Potresti cercare

montisola lago iseo borghi

Giocare su un’isola dispersa nel lago.. Monte Isola e il lago di Iseo

Se si visita il lago di Iseo con bambini c’è un posto decisamente da non …

7 commenti

  1. Ciao, sono Valentina. Ho aggiunto nella tua mappa 3 aree gioco a Roma: VIlla Torlonia, Piazza Winckelmann e Piazza Massa Carrara.
    Ciao!

  2. Ciao,
    anche io ho appena inserito un parco giochi di Roma (periferia sud-ovest). 🙂

  3. Ciao
    Il tuo sito è molto interessante. E’ stato un piacere scoprirlo anche perché quando viaggio sono alla ricerca anch’io di questi luoghi. I parchi gioco tedeschi sono quelli che più mi hanno colpito positivamente. A Roma, dove vivo, non ho ancora trovato aree gioco che mi piacessero particolarmente tranne una. Si tratta del parco urbano di Monte Ciocci (zona valle aurelia/balduina) dove nel 2013 è stata aperto un parco giochi molto carino che ricorda molto quelli nordici! su internet si possono trovare foto ma appena mi capiterà di tornarci farò in modo di spedirti qualche foto!:-)
    Grazie!
    ciao

    • Grazie mille per il consiglio! vado subito a sbirciare su Internet se trovo qualche immagine, intanto se ti va aggiungilo con la app! ti aspetto con altri playground.. nella bella capitale o ovunque nel mondo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.