venerdì 22 Febbraio 2019
Home / Parchi Giochi / Parchi giochi nel Mondo / Maiorca: un’isola dove giocare in ogni stagione

Maiorca: un’isola dove giocare in ogni stagione

Maiorca con bambiniPensi alle Baleari e le associ ad una vacanza estiva di mare, alla scoperta delle più rinomate spiagge, calette e attrazioni tipiche della bella stagione. Poi scopri che la principale delle Baleari è un’isola che ha tanto da offrire tutto l’anno, perché a Maiorca, oltre alle spiagge, ci sono bellissimi borghi da conoscere, mercati da non perdere e, tra la visita all’ affascinante capitale e quella all’ imponente castello, tantissimi sono i playground dove fermarsi per giocare.

MAIORCA PLAYGROUNDPer chi si appresta a visitare Maiorca con bambini, questi i principali playground da segnare.

Me li racconta Jesper, autore di everythingmallorca.com, un sito imperdibile per chi cerca tante utili informazioni e suggestioni sull’isola.

Parc Sa Feixina Playground è quello più centrale e più conosciuto tra i residenti: un grande castello per i più grandi, strutture più semplici per i piccini, con tanto di bar a fianco.. perfetto per una pausa caffè mentre i bambini giocano.

Maiorca playgroundAltrettanto centrale e davvero spettacolare è il Parc de Sa Riera Playground, situato al centro di Palma, frequentatissimo da chi ama gli sport e qui viene a correre, ad allenarsi in una delle tante fitness area o semplicemente partecipa ad una partita a calcio o basket nella aree dedicate. Il playground richiama il castello della città e da qui i bambini non se ne vorranno più andare: scivoli di ogni altezza, torri e ponti dove fingersi cavalieri e guardiani del maniero.. I bambini giocano e i genitori li guardano, magari seduti al caffè che si affaccia sul parco.

Per gli amanti della soluzione parco giochi e picnic, da segnare è il maiorca playgroundBellver Forest Playground. Lì un enorme castello  da scalare, arrampicate e scivoli, per i più piccini una struttura dedicata, il tutto su sabbia e nascosto nella Bellver Forest, una location perfetta per un picnic in ogni stagione.

Questi sono solo alcuni dei playground a Maiorca per chi la visita con bambini.

Sul sito everythingmallorca.com tanti altre informazioni su play areas e su ciò che offre l’isola in ogni periodo dell’anno. Palma è una cittadina affascinante e ricca di storia, e merita senz’altro una visita la sua cattedrale, sia per l’architettura che per il panorama che offre dalla sua posizione.

maiorca con bambini castelloE per i bambini tante altre attrazioni: dall’acquario, poi il castello, che dista solo tre km dalla capitale, da cui una vista spettacolare su di essa, e poi  le grotte.. Maiorca nasconde, infatti, moltissime grotte sparse  in tutta l’isola , capolavori naturali assolutamente da vedere.

Le grotte del Drago (nella zona di Portocristo) sono le più famose e per un bambino entrare in una grotta rappresenta sicuramente  qualcosa di magico. Per di più, queste grotte hanno anche un lago interno.. uno spettacolo naturale unico ed imperdibile per grandi e piccini.

maiorca con bambini faroAltrettanto suggestiva si rivela sempre una visita ad un faro e, per chi visita Maiorca con bambini, uno sguardo al mare dal Faro di Cap de Formentor non può mancare. Il faro si trova all’estremità settentrionale dell’isola; lì nessun playground, ma capre che girano libere e un panorama mozzafiato che ti circonda. La strada per arrivare al faro è piuttosto lunga e con molte curve, ma ciò che vedi dal Mirador ne vale la pena.

Vi ho incuriositi? Guardate questo sitoe informatevi su quanto Maiorca possa offrire a chi la visita con bambini e non solo.

Potresti cercare

dintorni di salisburgo con bambini

Il castello di Helbrunn e il suo parco: da non perdere a Salisburgo

Durante la nostra visita a Salisburgo con bambini raccontata in questa occasione, da non perdere …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.