lunedì 16 luglio 2018
Home / Parchi Giochi / Parchi Giochi in Italia / Vacanza in Maremma con bambini: giocare tra borghi e spiagge cristalline

Vacanza in Maremma con bambini: giocare tra borghi e spiagge cristalline

spiaggia torre mozzaLa Maremma è una terra magica, ricca di infinite possibilità turistiche per tutte le tasche e per tutti i gusti.

In queste zone una famiglia ha solo l’imbarazzo della scelta: languire polleggiati su spiagge bianche lambite da un mare cristallino paragonabile a quello sardo che degrada lentamente, visitare un borgo, passeggiare nella campagna alla scoperta dei luoghi etruschi, andare alle terme (Venturina) oppure godersi piscina e animazione di uno dei tanti resort presenti.

A raccontarci la sua vacanza in Maremma con bambini è Elisa, mamma di Alex di 4 anni della piccola Martisol di un anno.

vacanza in maremma con bambiniDa quando abbiamo dei bimbi abbiamo trasformato le nostre ferie itineranti in vacanze che prevedono un appartamento come punto di appoggio da cui partire ogni giorno con una destinazione diversa per visitare il territorio circostante nel rispetto dei tempi dei nostri piccoli.

Per vedere questa parte di Toscana abbiamo optato per un appartamento nel resort Casa in Maremma, una sistemazione per noi strategica in quanto distante pochi chilometri dalle splendide spiagge del Parco Riserva della Sterpaia nel Golfo di Follonica, da diversi borghetti molto carini da visitare e dalla più mondana Follonica.

villaggio maremma con bambiniLa scelta ci ha subito colpito favorevolmente rivelandosi una soluzione dall’ottimo rapporto qualità/prezzo: l’appartamento dalle dimensioni perfette per noi (una camera matrimoniale dove abbiamo fatto sistemare il lettino da campeggio per la piccola, una sala da pranzo con cucinotto, divano eun angolo con letto da una piazza per il grande) pulito e con un portico dovepoter mangiare fuori, una zona piscina ampia con spazi adatti anche ai più piccoli, un programma di animazione e intrattenimento serale e un ristorante interno.

A fianco della piscina è presente un playground coperto con giochi classici ma che sapranno intrattenere i piccoli durante i momenti di relax in villaggio. Da segnalare la mancanza di un negozio di alimentari interno, ma per i rifornimenti alimentari si può andare nella vicino Scarlino Scalo.

spiagge maremma con bambiniLa spiaggia che in assoluto consigliamo alle famiglie è quella che si trova nel Parco della Sterpaia nel tratto parallelo a via Pappasole, località Torre Mozza: il mare è splendido (noi abbiamo trovato anche una stella marina) e i bambini possono giocare in tranquillità.

Sono presenti spiagge attrezzate e spiagge libere delimitate da una bella pineta dove è possibile mangiare, far dormire i bimbi e farli giocare in un piccolo playground. Sono presenti due bar/ristoranti in corrispondenza di Torre Mozza e La Carbonifera, mentre a metà tra le due è possibile arrampicarsi e tuffarsi dai gonfiabili in mezzo al mare (raggiungibili con gommone, a pagamento). Alex ha passato mezza mattina sul porticciolo della Carbonifera guardando il pescatore di turno che nel frattempo ha pescato due branzini e gli ha raccontato tutti i trucchi del mestiere.

massa marittimaTra i vicini borghi da visitare non po’ mancare una gita a Massa Marittima. Il paesino adagiato su un colle si presta a inseguimenti e scoperte medioevali, come la bella Cattedrale di san Cerbone e la Torre del Candeliere in Piazza Matteotti da cui si può salire su un tratto delle antiche mura e dominare il territorio circostante dall’alto. Nella parte alta del paese sono presenti due bei playground recensiti anche nella App: uno in via Valle Aspra dietro la chiesa di Sant’Agostino è dotato di altalene, scivolo, castello e girotondo, mentre l’altro in via Gramsci, immerso in una ombreggiata pineta, dispone anche di diversi trenini di legno ed è vicino a un punto ristoro.

massa parco giochi pinetaAnche nella bella Follonica, dopo un po’ di shopping nei fornitissimi negozi del centro che non è piaciuto alle due canaglie, abbiamo trovato un po’ di pace e ombra nel Parco Giochi Pineta di Ponente in via Matteotti 68, a due passi dalla spiaggia. Qui con castelli, trenini, altalene, canguro-scivolo e un bel gelato nel punto ristoro presente siamo riusciti a risollevare l’umore dei pupi (e quindi il nostro).

Anche la spiaggia di Follonica merita una sosta, e dopo una corsa lungo viale Italia è possibile fermarsi in uno dei tanti ristorantini presenti e magari godersi gli spettacoli della notte rosa.

carbonifera portoAltre due spiagge stupende di sabbia chiara, ma un po’ più scomode per le famiglie, sono Cala Violina a sud, e a nord Baratti nel golfo omonimo. La prima è una spiaggia selvaggia e con pochi servizi conquistabile dopo una bella passeggiata di venti minuti sotto la pineta (passeggini consentiti) dove i bambini potranno essere intrattenuti leggendo i cartelli presenti riportanti i nomi della fauna del luogo; la seconda invece è più accessibile, proprio a fianco della strada.

Essendo spiagge molto naturali, in entrambe è possibile trovare qualche alga. Per gli amanti della storia, da Baratti consigliamo una breve gita al borgo di Populonia e alle varie necropoli etrusche che costellano il promontorio.

Per una vacanza in Maremma con bambini questi sono utilissimi consigli e sulla App tanti i parchi giochi segnalati.

Potresti cercare

val gardena con bambini

In Val Gardena con bambini: a giocare sul Monte Pana

La nostra prima volta in Val Gardena con bambini ha come base il Family Hotel …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.