martedì 19 giugno 2018
Home / Parchi Giochi / Parchi Giochi in Italia / Alpe di Siusi con bambini: andiamo a giocare sul Monte Bullaccia

Alpe di Siusi con bambini: andiamo a giocare sul Monte Bullaccia

bambini montagna alpe di siusiDa Castelrotto (qui l’articolo dedicato), abbiamo raggiunto in pochi minuti di auto Siusi e la partenza della cabinovia che porta al Compaccio.

Già arrivati al Compaccio la vista è splendida: le Dolomiti tolgono il fiato e non vedi l’ora di salire sempre più ad alta quota per avvicinarti alle loro rocce.

Dal Compaccio siamo saliti sul Monte Bullaccia.

Si può salire con un’altra cabinovia (come abbiamo fatto noi, per poi scendere camminando), oppure a piedi (un sentiero su strada asfaltata che sale fino a 2.000 m).

parco giochi alpe di siusiArrivati sul  Bullaccia, a fianco dell’omonimo rifugio ecco un primo parco giochi dove fermarsi e giocare un po’ prima della piacevole camminata;  mentre i bambini giocano i genitori si gustano un caffè.

Qui altalene e scivolo, saltarello, un recinto con le capre, sabbiera: giochi semplici e per ogni età, con un panorama incantevole.

Partendo dal Rifugio Bullaccia, imbocchiamo un sentiero immerso nel verde, tra prati e malghe, fino a raggiungere una croce in legno che segnala un punto panoramico incredibile sulla valle sottostante.

Il sentiero è ad anello, semplice e panoramico, fattibilissimo anche con bambini, ma non con passeggino.

Tornando verso il Rifugio Bullaccia, per pranzo siamo scesi verso un altro vicinissimo rifugio, anche questo molto panoramico.

alto adige bambiniLa baita Tschötsch Alm è un luogo piccolo e accogliente e anche qui i bambini hanno a loro disposizione un piccolo parco giochi con un semplice scivolo, sabbia ed altalena.

La discesa da questa baita fino al Compaccio è molto semplice e abbastanza veloce, su strada asfaltata e quindi percorribile anche con il passeggino.

Altro preziosa segnalazione per chi visita l’Alpe di Siusi con bambini arriva da Laura, @mamma_oggi_dove_andiamo.

Da Compatch è possibile prendere l’autobus fino a Saltria poi, percorrendo una strada asfaltata in circa 10 minuti si raggiunge la Malga Tirler da dove parte il percorso che conduce alle Sorgenti delle Streghe:

percorso streghe siusiun luogo misterioso, dove si narra che un tempo  le streghe  si radunassero  per celebrare i loro riti oscuri.

Anche qui non manca il parco giochi e le immagini di Laura ci fanno proprio pensare che alle streghe piacesse anche giocare!

Presto il racconto di Laura sulla sua esperienza in Alpe di Siusi con bambini.

Non perderti questo altro articolo:

Catselrotto con bambini: occasioni per giocare

E sul sito di Azzurra @BabyTrekking tante altri consigli per passeggiate in quota.

Potresti cercare

spiagge sud sardegna

Vacanza in Sardegna con bambini: giocare tra le spiagge di Chia e Pula

Tante volte ci siamo recati in vacanza in Sardegna con i bambini, ma mai al …

2 commenti

  1. Vorrei maggiori informazioni se si può arrivare in treno i prezzi

    • Ciao Monia, raggiungere queste zone in treno purtroppo è molto complicato perché dopo il treno occorre sempre prendere un bus. Io non l’ho mai fatto, sempre in auto, ma mi ero informato e risultava difficile. Con il treno San Candido è comodissima!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.