lunedì 23 Settembre 2019
Home / Collaborazioni / Un weekend di giochi e benessere al Ròseo Euroterme Wellness Resort

Un weekend di giochi e benessere al Ròseo Euroterme Wellness Resort

Ròseo Euroterme Wellness Resort: una family Spa

roseo euroterme resortUna pausa per la famiglia da vivere tutti insieme prima del turbinio delle feste, momenti di benessere, ma anche di divertimento: di tutto ciò avevamo bisogno questo fine settimana.

Già all’accoglienza Ròseo Euterme Hotel ha conquistato i più piccoli. In una hall allestita che non ha nulla da invidiare ad un villaggio di Babbo Natale, ci accolgono gnomi festosi con canti e zucchero filato. Ci accompagnano, attraverso la cavità di un tronco, alla casa dello gnomo Mentino e di sua sorella Salvietta: una grande area giochi interna dove i bambini intrattenuti dagli gnomi perdono la cognizione del tempo!

La piscina termale

family spa bambini romagnaDopo una degustazione di prodotti locali, finalmente il momento più atteso dai genitori: la piscina termale con acqua a 37°C, getti e cascate che sciolgono le tensioni di tutta la settimana.

Un bagno notturno per tutta la famiglia con possibilità di uscire in esterno sotto le stelle dove una leggera coltre di neve e animali di luci creano uno scenario surreale (e soprattutto un ottimo relax pre nanna per i bambini!).

hotel spa bambiniUn’altra piacevole sorpresa è che l’acqua termale del Ròseo Euroterme Wellness Resort non ha quell’odore fortissimo di zolfo che caratterizza altre fonti simili, anzi dopo il bagno pelle e capelli risultano morbidissimi.

Non solo relax: i benefici delle acque termali

L’acqua piovana filtra attraverso il sottosuolo con un percorso che viene da millenni ed arriva fino a 2.000 metri di profondità e riaffiora qui sotto forma di acqua termale calda, arricchita di bicarbonato e di zolfo.

family spa bambini

L’acqua termale rappresenta una fonte di salute e benessere come ci ha spiegato il personale medico del comparto terapeutico riabilitativo del Ròseo Euroterme Wellness Resort, convenzionato anche con il Servizio Sanitario Nazionale che garantisce la fruibilità di alcune cure gratuitamente, ed è attiva dal punto di vista terapeutico con proprietà antiflogistiche, sedative, antalgiche, antibatteriche ed immunostimolanti. Le terapie possono prevedere bagni (indicati per dolori articolari, postumi di flebopatie, riabilitazioni ecc.) o inalazioni per patologie dell’apparato respiratorio.

Coccole per i più piccoli

massaggi bambini spaQuando si dice family spa non si scherza! L’attenzione ai bambini non è solo negli allestimenti degli spazi e nel menù dedicato, ma qui anche i trattamenti benessere sono pensati appositamente per loro. L’esperienza Super Eroe per i bambini e l’esperienza Principessa del Bosco per le bambine, in cabine appositamente allestite, rilassano i bambini e fanno pensare che non sia mai troppo presto per entrare nel mondo delle spa.

E mentre mamma e papà approfittano anche loro dei trattamenti benessere, ecco una sala travestimenti adiacente la spa!

hotel weekend bambiniIl pomeriggio prosegue poi con una vera e propria cooking class per i piccoli ospiti organizzata dalla scuola di cucina degli gnomi:

mani in pasta e tutti impegnati a preparare i passatelli, piatto tipico della zona.

Bagno di Romagna ed il sentiero degli gnomi

gnomi percorso romagnaIl giorno dopo non si può ripartire senza dare un’occhiata alla zona in cui ci si trova, per cui si è costretti ad uscire dall’abbraccio del Ròseo Euterme Hotel per esplorarne i dintorni.

La sorpresa è che il paese di Bagno di Romagna offre molto per grandi e piccoli.

Il centro storico di Bagno di Romagna merita una visita: il borgo nato come posta termale ai tempi dei romani per i viaggiatori che oltrepassavano il valico appenninico e sviluppatosi successivamente, conserva ancora un’atmosfera magica. La Basilica di Santa Maria Assunta, dove si scorgono ancora linee romaniche, domina la piazza, mentre la casa del Capitano, con la sua facciata coperta dagli stemmi delle famiglie dei capitani e vicari che si sono succeduti nel presidio, racconta il dominio di Firenze sul borgo dal 1400 per oltre 500 anni.

sentiero-degli-gnomiDal centro storico parte poi un percorso ad anello di circa 2Km attraverso il bosco dell’Armina, che permette con una passeggiata di visitare il villaggio degli gnomi con le loro casette disseminate nel bosco. Purtroppo le condizioni meteo non ci hanno permesso di effettuare tutto il percorso, ma una sbirciatina veloce ai primi metri ci ha già fatto decidere di tornare in primavera.

In collaborazione con Ròseo Euterme Hotel, vi lascio un codice sconto da utilizzare qualora foste interessati ad un soggiorno qui: Pgr20. Per utilizzare il codice è sufficiente inviare una email a [email protected] con la richiesta.

 

Potresti cercare

respiro degli alberi alpe cimbra

A Lavarone con bambini: land art, lago e parco giochi

Un weekend in Alpe Cimbra dove? A Lavarone con bambini, tra lago, sentieri nei boschi …

4 commenti

  1. Wow! La casa degli gnomi ???????

  2. Si può pernottare siamo due famiglie una due adulti ed un bambino l’altra due bambini e due adulti per il 31 e 1 compreso capodanno il. Prezzo a famiglia è dive si trova

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.