martedì 22 Gennaio 2019
Home / Parchi Giochi / Parchi Giochi in Italia / Imperdibili borghi per chi visita la Riviera delle Palme con bambini

Imperdibili borghi per chi visita la Riviera delle Palme con bambini

Liguria con bambini BordigheraA Bordighera non eravamo mai stati, ma già in questa occasione ce l’avevano raccontata.

Durante il soggiorno abbiamo deciso di spingerci oltre Imperia, fino a Bordighera, per scoprire due splendidi borghi tra mare e entroterra ligure.

In questo articolo abbiamo raccontato di quanto ci è piaciuta Cervo, ora vi portiamo a Bordighera, un altro borgo della Liguria di Ponente dove il tipico abitato ligure incontra il mare, con un risultato incantevole.

Vacanza liguria bambini BordigheraArrivati, abbiamo lasciato la macchina nel parcheggio a fianco della Chiesa di Sant’Ampelio e già questo primo scorcio di Bordighera ci ha entusiasmati.

La piccola chiesa è edificata proprio sugli scogli, dove i bambini saltano, si arrampicano, giocano a più non posso mentre noi stiamo lì a guardarli e ad ammirare il mare e la costa di Sanremo in lontananza.

Sono scogli piuttosto ampi e i pescatori sul posto ci raccontano che ognuno di essi ha un nome: c’è lo scoglio coccodrillo, quello alto, quello armato..

per i bambini una semplice storiella che ha reso questo luogo ancor più speciale.

parco giochi bordighera liguriaA pochi metri dalla chiesta di Sant’Ampelio parte la passeggiata lungomare e qui non mancano belle aree giochi. Lungo il percorso, ecco un delizioso parco giochi dove fermarsi a giocare.. recintato, ben tenuto, vario e con alberi, perfetti per un’ arrampicata e che ne costituiscono l’attrazione principale.

E’ ora di visitare il borgo, la parte alta di Bordighera. Per raggiungerla si attraversano con una passeggiata i giardini alle spalle della chiesa di Sant’Ampelio e si sale verso l’arco che introduce alla città vecchia.

bordigehra liguria cosa vedereQui, come tutti i piccoli meravigliosi borghi liguri, è bello perdersi tra le strette viuzze, ritrovarsi nelle piazze che si aprono qua e là, scorgere il mare dalla fine dei caruggi e sedersi ad un tavolino per bere un caffè e percependo la piacevole lentezza del luogo.

Lasciata Bordighera, un altro borgo imperdibile per chi visita la Riviera delle Palme con bambini (e non solo) è Dolceacqua.

Arrivi, attraversi il caratteristico ponte che introduce al borgo e ti fermi a giocare con i sassi sulle rive del torrente Nervia. Dolceacqua non è sul mare, ma merita una visita in ogni stagione e a ogni età.

Dolceacqua liguria cosa vedereIl centro storico è curato e ogni dettaglio richiama l’attenzione di piccoli e grandi visitatori.. gallerie d’arte, prodotti locali, fiori e piante in ogni angolo.

E per fare un regalo ai bambini portateli al Visionarium 3-D: una semplicissima sala di proiezioni in 3D che trasmette documentari d’interesse naturalistico, un mix di immagini, racconti e musica. Un semplice paio di occhiali trasporterà i bambini in mondi lontani e loro non potranno che apprezzarlo. Tre euro l’ingresso (gratuito fino a 10 anni), qui il sito per verificare l’orario di apertura.

Per una vacanza in Liguria con bambini, regalatevi questa giornata alla scoperta di due perle delle Riviera delle Palme: Bordighera e Dolceacqua, imperdibili e coinvolgenti a ogni età.

Leggi anche anche

Laigueglia e Triora

 

Potresti cercare

bolzano con bambini cosa fare

Bolzano con bambini: giocare sulle rive del Talvera

Per chi visita Bolzano con bambini queste le cose da non perdere, chiaramente variabili a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.