lunedì 16 luglio 2018
Home / Parchi Giochi / Parchi giochi nel Mondo / Parco giochi a Vienna da non perdere tra animali, laghi e labirinti

Parco giochi a Vienna da non perdere tra animali, laghi e labirinti

Vienna dalla terrazza della Casa della MusicaPer chi visita Vienna con bambini sono tanti i playground da segnare per regalare qualche ora di svago ai piccoli visitatori.

A noi li racconta Maria Luisa che nel suo blog regala tanti utilissimi consigli per chi desidera visitare con bambini questa città.

Questo l’articolo di riferimento.

Il primo parco giochi a Vienna da non perdere si trova vicino a Mariahilfer Strasse, l’elegante via dello shopping viennese, a pochi passi da un acquario molto particolare: la Haus des Meeres.

vasca di sabbia del parco giochi sotto alla Casa del Mare di ViennaL’acquario è stato allestito all’interno di una torre contraerea risalente alla seconda guerra mondiale e vanta una terrazza panoramica con parapetto completamente in vetro, dal quale, la vista sulla città fa girare letteralmente la testa.
Proprio sotto la torre della Casa del Mare, vi aspetta un bel parco giochi con i classici giochi, un castello con gli scivoli e un’ampia vasca di sabbia, sassi dove arrampicarsi e giochi d’acqua, per rimanere in tema mare considerando la vicinanza con l’acquario.

Vienna bambini Laghetto dello StadparkVicino alla Haus der Musik, il museo dedicato alla musica, si può invece visitare lo Stadtpark che, oltre a viali alberati, grandi prati e un laghetto con le anatre, ospita anche un grande parco giochi con strutture per arrampicarsi. In realtà sono due diverse aree giochi a pochi metri di distanza l’una dall’altra, attenzione a non perderne uno!

Altri playground a Vienna ma a pagamento sono invece presenti allo zoo e al labirinto.

A Vienna è possibile visitare il Giardino Zoologico più vecchio d’Europa (1752), adiacente alla Reggia di Schönbrunn, non ci sono gabbie ma grandi spazi verdi per le oltre 500 specie di animali.
Tunnel del parco giochi nello zoo di SchonbrunnAl suo interno si trovano due parchi giochi spettacolari che sono inclusi nel prezzo del biglietto d’ingresso allo zoo. Oltre alle grandi costruzioni in legno con reti, corde e strani attrezzi dove arrampicarsi, ci sono dei tunnel dove l’accesso è riservato solo ai bambini. I piccoli spariscono alla vista dei genitori che si domandano cosa ci sia là dentro di così interessante da vedere e la risposta è semplice: i conigli!

Ma l’emozione è grandissima perché i bambini si immaginano che ci siano tigri o leoni feroci ad aspettarli!

labirinto della reggia di SchonbrunnDall’uscita dello zoo che si trova più vicino alla reggia, si accede ai giardini e da lì alla zona dei labirinti.
Davvero imperdibili, sono tre e quello più grande ha al suo interno alcuni piccoli giochi.
Nel prezzo del biglietto d’ingresso ai labirinti è compreso l’accesso ad un altro piccolo parco giochi ma che ha attrazioni fantasiose: un uccello per “volare” e ancora legno, sabbia e acqua in tutte le forme.

Io non sono ancora stata a Vienna, ma questo racconto di Maria Luisa mi ha sicuramente incuriosita e invogliata a farlo.

Vienna bambini Reggia di SchonbrunnSul suo blog italiaconibimbi.it tanti utilissimi consigli per organizzarsi al meglio e sulla App vari playground a Vienna da non perdere per chi la visita con bambini.

Potresti cercare

parco giochi svezia bambini

Cosa vedere a Malmö: i suoi incredibili playground

Per chi visita la Svezia con bambini, consigliatissima è Malmö, facilmente raggiungibile anche dalla Danimarca. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.