mercoledì 24 Aprile 2019
Home / Parchi Giochi / Parchi giochi nel Mondo / Tutto è partito da qui.. A Toronto con bambini desiderosi di giocare

Tutto è partito da qui.. A Toronto con bambini desiderosi di giocare

Il tutto è partito da qui.. da un viaggio on the road tra Stati Uniti e Canada con un piccolo accompagnatore desideroso di giocare, come sempre, e nel modo più “normale” possibile..

canada bambini toronto
Ed ecco che i playgrounds ci hanno salvato il viaggio, anzi, lo hanno colorato, arricchito, perché attraverso questi luoghi locali e “quotidiani” abbiamo scoperto un nuovo aspetto del viaggiare che mai avremmo considerato prima e che ci piace, perché è il nostro perfetto
compromesso tra gioco e scoperta.

Washington, NY, Boston, Cape Cod, Toronto..

Alla scoperta di Toronto con bambini: i nostri consigli

Simcoe Wave deck

toronto bambini viaggioNon è un parco giochi, ma un luogo dove è impossibile non giocare! Situato in zona porto, Il Simcoe Wave Deck è una passerella di legno ondulata situata accanto al lago. La forma della struttura richiama il movimento dell’acqua, ma anche tutti quei bambini che in questi sali e scendi vedono arrampicate scivoli per giocare… Tra le onde sono presenti infatti delle strisce di legno dove i bambini scivolano su e giù e sarà difficile portarli via da qui. Accanto al dock anche statue giganti di animali che diventano ulteriori occasioni di gioco dove arrampicarsi e con cui fantasticare.

HTO Park

Dal Simcoe Wave deck si raggiunge facilmente HTO park e già il nome lascia intendere il legame tra Toronto (TO) e l’acqua (H2O). Più che un parco questa è infatti una spiaggia dove non mancano spazi verdi, ombrelloni e le caratteristiche sedie/sdraio canadesi. Qui i bambini giocano con sabbia e fontane danzanti e i grandi ammirano il panorama sulla città e la CN tower.

In estate è un luogo piuttosto ambito, quindi meglio arrivare presto per trovare posto!

Ontario Science Center

cosa fare torontoDa non perdere a Toronto con bambini l’Ontario Science Center (distante circa 20 minuti dal centro città ma ben collegato con i mezzi pubblici), pieno di attività stimolanti per i bambini di ogni età, anche per i più piccoli. Tra le tante attività per imparare giocando scienza, natura e geologia, non trascurate la Kid Spark Area: qui i bimbi scopriranno il loro spetto a distanza di 50 anni con una “magica” macchina per l’invecchiamento.

 

Old Town e St Lawrence Market

toronto con bambiniLa Old Town è il quartiere storico della città, composta da edifici bassi da cui emergono lontani i grattacieli della parte nuova della città.

Nella città vecchia da non perdere la Cattedrale, il famoso edificio triangolare (Flatiron Building) e il mercato: il Lawrence Market, due piani di ogni tipo di prelibatezza, il paradiso di ogni gourmet e non solo.

The Beaches

toronto viaggio canada bambiniDa fare a Toronto con bambini  dedicare una mezza giornata al quartiere chiamato “The Beaches”: la spiaggia affacciata sul vasto Lago Ontario, con belle case variopinte e molte aree verdi. Un luogo dove camminare, riposare, lanciare sassi nel lago e avere la sensazione di essere il luogo magico, così tranquillo, semplice e allo stesso tempo speciale. Non manca il parco giochi, all’interno dei Kew Gardens.

Noi abbiamo trascorso un paio di giornate a giocare sulle rive di questo lago e non potremmo che consigliare di dedicargli almeno una visita.

Center Island

Se, oltre al parco giochi, si cerca qualcosa di più (dalla fattoria didattica, al giro in bici, al trenino e tutto con vista sulla CN Tower) consiglio di prendere il traghetto per Center Island: non un classico playground ma nemmeno un grande parco divertimenti, diciamo una via di mezzo che per i bambini è sicuramente uno splendido regalo.. Noi preferiamo i piccoli playgrounds dietro l’angolo, quelli sopra consigliati, ma questo posto ci è piaciuto e la vista che da qui si ha sulla città vale da sola la visita all’isola.

toronto playground

Da segnare per chi visita Toronto con bambini questi parchi giochi:

Il Jamie Bell Adventure Park è un parco giochi costruito grazie all’impegno di 3000 genitori locali, che hanno realizzato non tanto un castello, ma un vero e proprio regno con torri, ponti, reti, scivoli.. un luogo dove i bambini non possono che chiedere di restare.

In pieno centro città, esattamente sotto la highway, in un luogo da riqualificare, è stato costruito un playground “moderno”, urbano, che affianca a strutture in acciaio dalla linea pulita, giochi d’acqua, scivoli su collina, tronchi da percorrere e laghetto artificiale: il Corktown Common.

Questo parco si trova vicino al Don River, a sud di King Street East ed è spettacolare nei giorni più caldi, ma anche per un po’ di gioco in pieno centro

Per bambini più selvaggi che amano sporcarsi, una tappa imperdibile è il Sandpit in Dufferin Grove Park: acqua, sabbia e paletta e l’immaginazione vola in questo luogo forse non bello esteticamente, ma meraviglioso per la qualità del divertimento che offre.

Potresti cercare

parc de la villette parigi

Parc de la Villette e Città delle Scienze: da non perdere a Parigi

Situati nella zona orientale della periferia di Parigi e facilmente raggiungibili dal centro con la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.