lunedì 17 dicembre 2018
Home / Viaggiare e giocare / Dintorni di Firenze con bambini da non perdere

Dintorni di Firenze con bambini da non perdere

certaldo firenzeChe Firenze sia una città unica e spettacolare è cosa risaputa, ma anche i suoi dintorni non sono da meno e nascondono luoghi  di grandebellezza e suggestione visitabili  anche con bambini.

Partiamo da Certaldo, prima tappa  del nostro girovagare per borghi.

Lasciamo l’ auto in un grande parcheggio e da lì prendiamo un trenino a cremagliera per salire nel borgo medioevale e già la salita entusiasma i bambini.

Il centro storico è chiuso al traffico e qui i bambini possono correre nelle vie, saltare dai gradini antistanti i palazzi o sotto al porticato di Palazzo Pretorio, simbolo del paese.

dintorni firenze con bambiniNon abbiamo trovato un vero e proprio parco giochi se non una semplice giostrina circondata da panchine in un vicolo laterale a via Boccaccio, la via principale, ma i bimbi hanno comunque giocato,  percorrendo in libertà salite ediscese   che portano ad una splendida  terrazza panoramica sulla valle che circonda il borgo.

Altro borgo da non perdere per chi cerca consigli sul cosa vedere nei dintorni di Firenze con bambini è Vinci,  borgo medioevale rinomato per aver dato i natali a Leonardo da Vinci.

certaldo firenze E infatti, dedicato a Leonardo, è il museo allestito all’interno del castello dei Conti Guidi, con un’interessantissima raccolta che ospita oggetti ricostruiti dai disegni del genio.

Qui i bambini vedranno macchine volanti, attrezzi per lavorare l’oro, cannoni ad acqua e telai per lavorare i tessuti.., a  dimostrazione tangibile di quanto con fantasia, intelligenza  e volontà l’uomo possa realizzare.

Imperdibile è poi Fiesole, situata  sulle famose colline a ridosso di Firenze.

tuscany with kidsFiesole si può raggiungere da Firenze senza spostare l’auto, con bus 7 da San Marco. Già salendo ci si immerge nella Toscana da cartolina: colline, cipressi, ville.., un paesaggio  spettacolare.

Firenze è lì, a due passi e da Fiesole la vista sulla città è incomparabile, tuttavia la visita alla Fiesole storica non lo è da meno, con le sue mura etrusche, il teatro romano, gli scavi archeologici, il Duomo, testimonianze d’ un glorioso passato.

Anche i bambini vengono attratti da tanta bellezza, ma ancor più dalle gradinate del teatro da “scalare”, per un gioco sempre nuovo ed in  un luogo decisamente unico!

Potresti cercare

kaiserklamm Tirolo cosa vedere

Da vedere in Tirolo: Kaiserklamm. Tra gole e playground

Già in questo articolo vi ho raccontato un luogo da vedere in Tirolo con bambini: …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.