martedì 10 20 Dicembre19
Home / Viaggiare e giocare / Viaggio in Sudafrica: alla scoperta del Blyde River Canyon con bambini

Viaggio in Sudafrica: alla scoperta del Blyde River Canyon con bambini

blyde river canyonIl nostro viaggio in Sudafrica alla scoperta del Mpumalanga ha previsto due giornate dedicate alla visita al Blyde River Canyon con bambini.

In un articolo abbiamo descritto l’itinerario del nostro viaggio, in quest’ altro le emozioni di vivere un safari al Kruger con bambini ed ora vi raccontiamo un altro luogo imperdibile del Sudafrica, il Blyde River Canyon.

Atterriamo a Johannesburg, trascorriamo la notte in un delizioso b&b descritto in questo articolo e alla mattina ci mettiamo in viaggio direzione Blyde River Canyon.

Tappa a Sabie, per due passi in questo grazioso villaggio con mercatini locali e caffè, rifornimento al supermercato per il picnic e poi in auto in direzione Mac Mac Pools, piscine naturali situate in un contesto che più che in Sudafrica ci ha fatti sentire in Trentino.

I bambini fanno il bagno in queste piscine, tra rocce e cascate, picnic sul prato con tanto di barbecue accanto e poi via verso le Mac Mac Falls, poco distanti.

viaggio in sudafricaAppena parcheggiata l’auto, prima di iniziare la passeggiata che conduce alle cascate, tante bancarelle con artigianato locale, dai colori vividi, i disegni inusuali, unici, dove saresti tentato di acquistare tutto.

La passeggiata su passerella conduce ad un bellissimo punto panoramico sulla cascata, da ammirare e da ascoltare. Questa la prima sosta verso la Panorama Route, ricca di punti imperdibili.

Panorama Route: cosa non perdere

viaggio in sudafrica cosa vedereRaggiungiamo Graskop, la località più comoda per visitare la Panorama Route, e da qui iniziamo a salire verso la God’s Window, un punto panoramico meraviglioso sul Blyde River Canyon, un luogo davvero unico al mondo. Pochi km più avanti, un’altra finestra panoramica sul Canyon ad ingresso gratuito, la Wonder View, da considerare assolutamente, sempre che il tempo a disposizione per il viaggio lo consenta.

Risalendo verso nord, da non perdere lungo la Panorama Route è sicuramente il Bourke Luck Potholes, un luogo eccezionale con gigantesche sculture rocciose cilindriche formate dall’acqua dei fiumi che qui si incontrano.

Ponti sospesi, canyon, rocce da saltare, un prato verde all’ingresso dell’area, dove è possibile fare un picnic e giocare liberi durante la scoperta di questo splendido luogo.

Three Rondovels sudafricaProseguendo verso nord, dopo una decina di km si arriva alle Three Rondovels, l’ultima punto lungo la Panorama Route che vi consigliamo assolutamente di non perdere, a mio avviso il più bello di tutti.

Qui il panorama sul Blyde River Canyon è impagabile, uno spettacolo che ti rimane dentro, impossibile da dimenticare.

I bimbi giocano liberi nei prati che circondano l’area tra rocce e  sentieri, e anche qui un mercato locale dove fare il pieno di souvenir. Tutto intorno, montagne uniche al mondo, dalla forma delle tipiche capanne africane, rotonde.

Queste le tappe assolutamente da non perdere  durante un viaggio in Sudafrica alla scoperta del Blyde River Canyon, da qui direzione Kruger. Vi lascio l’articolo.

Al Kruger con bambini: un safari indimenticabile

Potresti cercare

natale bambini como

Città dei Balocchi di Como: magia per ogni età

Mercatini di Natale, spettacolo di luci, mostra di presepi, pista di ghiaccio e la magia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.