mercoledì 19 settembre 2018
Home / Parchi Giochi / Parchi giochi nel Mondo / Graz e Salisburgo con bambini: playground e spazi dovegiocare

Graz e Salisburgo con bambini: playground e spazi dovegiocare

salisburgo austria bambiniValeria è una mamma che viaggiando, con la sua bimba, ogni anno ci regala un bellissimo racconto dei playground che incontra in giro per l’Europa.

Prima in Danimarca (qui l’articolo), poi in Olanda (questo il link al post) e oggi in Austria, una destinazione perfetta per un viaggio con bambini.

Racconta che nel suo viaggio alla scoperta dell’Austria ha visto e vissuto tantissimi playground e, siccome il bel tempo non è mai scontato in quei posti, non guasta quando, nella stessa città, si possono trovare alternative valide sia all’aperto che al chiuso.

playground Graz AustriaDa questo punto di vista Graz e Salisburgo con bambini sono sicuramente due mete da non perdere!

Per quanto riguarda Graz, confessa che la città non l’ ha particolarmente colpita.

Ha un centro carino, con belle strade e alcune case deliziose, ma ha trovato il resto della città piuttosto spento.

Da segnare un grande spazio verde, lo StadtischerAugarten, in cui è possibile trascorrere ore di gioco sia al chiuso che all’aperto.

Graz playgroundSi trova a poche centinaia di metri da InnereStadt, raggiungibile dal centro con una piacevole passeggiata lungo il fiume Mura; ed è in questo parco che ha incontrato uno dei playground più belli scoperti con la mia piccola Carolina.

Grandissimo, con giochi per tutte le età, spazioso e tenuto benissimo, ci sono scivoli e percorsi di tutti i tipi, altalene di ogni altezza, sabbiera e lavagna per i più piccoli, un galeone dei pirati e un piccolo percorso avventura.

C’è una fontanella in cui bere e panchine dove riposarsi, e di sicuro non manca il verde in cui correre: insomma è davvero per tutti e per tutte le età.

graz museo bambiniAll’interno dello stesso spazio verde, a brevissima distanza, c’è anche Frida&Fred, museo per i piccoli che è un vero e proprio parco giochi coperto.

La filosofia del museo è che si possono spiegare ai bambini i meccanismi della fisica sperimentando e agendo con le proprie mani.

All’ingresso spiegano le esibizioni del momento e poi via a giocare, i più piccoli al piano meno uno e i più grandi al piano terra; si sperimentano connessioni, movimenti, effetti, e si prova e riprova fino a che si vuole, il tutto accompagnati da simpaticissimi topolini.

austria bambini grazE la sperimentazione continua anche nel giardino…

A Salisburgo, invece, la premessa parte dalla Lonely Planet che narra di ben “80 parchi gioco”: niente male!

Valeria e Caterina ne hanno sperimentati tre: il Klettenparcours che si trova nel parco sul lato opposto dello Schloss, proprio nella parte più esterna sopra la birreria Augustiner.

E’ un bellissimo spazio con una vista strepitosa che, oltre ai giochi tradizionali, è dotata di una bellissima parete per arrampicate attrezzata.

salisburgo parco giochi bambiniPasseggiando lungo il fiume, si giunge allo Spielplatz Franz Josef Kai, una piccola area con giochi di vario genere che rappresenta l’angolo perfetto in cui fare una sosta mentre ci si dirige verso il centro città.

Salisburgo è comunque tutta un grande parco giochi: carrozze con cavalli, scacchiere giganti, scale, piccole strade nascoste, mulini in pietra, edifici con colori da fiaba..

Se rimane ancora un po’ di forza, non si può saltare il parco giochi dei giardini dello Schloss dove, già da lontano, spicca un altissimo scivolo.

salisburgo con bambiniLe scale per salire mettono a dura prova, ma il brivido della discesa ripaga di tutti gli sforzi, tanto che i bambini fanno a gara a chi scende più volte da qui!!

E se per caso piove?

Niente di meglio di qualche ora (che potrebbe anche trasformarsi in un’intera giornata) allo Spielzeugmuseum: il museo dei giocattoli.

Qui ci si può sbizzarrire in tre piani di giocattoli e passatempi di ogni tipo, dalle costruzioni alla casa delle bambole, dai trenini a vapore alla sala cinema, dalla biblioteca alla stanza dei peluche. Insomma, non esiste posto migliore in cui rifugiarsi quando fuori fa freddo e il tempo è brutto, e poi, appena usciti, ci si tuffa da Frust a fare il pieno di cioccolato!

salisburgo parco giochiSi può desiderare di più?

Grazie Valeria per questo splendido racconto che fa venire la voglia di scoprire l’Austria con bambini al seguito. Questo il suo blog, con tanti begli articoli che raccontano i suoi viaggi con Carolina.

Potresti cercare

parco giochi cardada svizzera

Weekend in Svizzera con bambini: tra lago e montagna

Per un weekend in Svizzera con bambini facciamo tappa a Locarno, cittadina del Canton Ticino, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.