domenica 22 Settembre 2019
Home / Viaggiare e giocare / Da Bruges al mare sulle due ruote: viaggio nelle Fiandre in bici

Da Bruges al mare sulle due ruote: viaggio nelle Fiandre in bici

bruges con bambiniIl nostro viaggio nelle Fiandre in bici con Girolibero inizia a Bruges, una delle città più belle mai visitate finora, chiamata anche la Venezia del Nord.

Risveglio e passeggiata in questa meravigliosa città medioevale, dove ogni angolo è da fotografare: dalle sue piazze circondate da edifici in mattoni e campanili che spiccano su ogni lato, alle strade ciottolate, ai canali che la circondano e la attraversano, ai suoi tanti ponti e archi in pietra…

bruges fiandre cosa vedereUna città romantica, facile da visitare anche con bambini al seguito, per i tanti spazi verdi che offre e per le piazze dietro ogni angolo dove fermarsi in un caffè e guardare i bambini giocare.

Uno dei parchi giochi assolutamente da segnare, non proprio centrale ma comodo da raggiungere a piedi o ancora meglio in pochi minuti di bici sulle tante ciclabili che attraversano la città si trova in Graaf Visaartpark: immenso, tutto in legno, con percorsi tra gli alberi, scivoli e case appoggiate ai tronchi, corde e altalene ovunque… spettacolare!

Dopo un giro in città con pausa al parco giochi si prendono le bici che Girolibero ci ha fatto trovare in hotel e si parte verso nord. Oltre le bici ci viene fornita anche una dettagliata mappa con tutto il percorso km per km.

viaggio in bici nelle fiandrePedalare nelle Fiandre è semplice e può essere considerato un gioco… tanti cycle point da raggiungere per arrivare poi a quello successivo.

Così, senza fatica, si arriva al traguardo finale.

Direzione nord, la meta della giornata è il mare, per poi prendere un treno e rientrare insieme alla bicicletta.. ma senza fatica!!

Lungo il percorso, a circa 13 km da Bruges, si incontra un villaggio splendido: Lissewege, una cartolina.

bici belgio famiglia

Arrivando per le piste ciclabili che attraversano campi con mucche al pascolo e pale eoliche, scorgi da lontano un campanile che ti segnala la presenza del villaggio.

Strade tutte ciottolate (il famoso pavè), bassi e caratteristici edifici bianchi, un paio di caffè, qualche negozio di prodotti tipici: un piccolo gioiello da non perdere durante questo percorso in bici da Bruges verso nord.

Caffè nel villaggio e si riparte, direzione mare del Nord.

viaggio bici fiandreLa prima tappa è Blankenberge, una vivace cittadina sulla costa: qui per i bambini un lungomare con area pedonale e parchi giochi sulla spiaggia, tante attività commerciali e la vera attrazione è il parco marino Sea Life, il luogo ideale dove spiare piraña, squali e gli animali che popolano fiumi ed oceani.

Da Blankenberge con una pedalata di altri 10 km circa si raggiunge De Haan.

Il percorso che conduce a De Haan è davvero piacevole e, appena prima di giungere al paese, ecco che incontriamo immerso nel verde in un piccolo bosco lungo la pista ciclabile un parco giochi eccezionale: un lungo scivolo su una collina, percorsi di corde e legno tra gli alberi… pazzesco!

De Haan è una località a mio avviso molto più caratteristica della precedente Blankenberge: una cittadina dallo stile Belle Époque del XIX secolo, con viali di casette tutte uguali, curate nei minimi dettagli, che sembrano uscita dalle cartoline.. il piccolo villaggio e poi il mare, con le tipiche cabine da spiaggia, la sabbia fine, le dune alle spalle e luoghi dove sedersi e godere della pace che questo luogo sa offrire.

Da segnare il locale situato all’estremità del percorso pedonale (Zeedijk De Haan): spiaggia intorno dove giocare e atmosfera decisamente tipica e rilassante.

Birra qui e poi via verso l’ultima tappa di questa giornata in bici nelle Fiandre: Ostenda.

Il percorso che da De Haan conduce ad Ostenda è assolutamente da fare: anche se sono gli ultimi km e potrebbe esserci il tram che trasporta voi e le bici, non lasciatevi tentare e continuate a pedalare fino a destinazione, non ve ne pentirete!

ostenda con bambini

Ad Ostenda oltre alla bella spiaggia lungo il Mare del Nord dove i bambini possono giocare in libertà o nelle aree giochi direttamente sulla spiaggia, ci sono piazze con rocce e fontane danzanti per giocare mentre si visita la cittadina, la fattoria per i bambini, il bowling, l’Earth Explorer..

Dopo circa 40 km percorsi in bici e tantissime occasioni per giocare, il rientro a Bruges si può fare comodamente in treno: in circa 15 minuti, il treno riporta voi e le bici alla località di partenza, per ammirare anche in versione serale questa meravigliosa città da non perdere durante un viaggio nelle Fiandre (con bambini ma anche senza!).

viaggio bruges fiandreQuesta solo un tappa del tour completo che Girolibero propone per un viaggio nelle Fiandre in bici: questo il link con l’itinerario dettagliato e tutte le informazioni sul pacchetto.

Questo invece un itinerario pensato per chi pedala con bambini di ogni età, tra parchi tematici, spiagge e tanta cioccolata –  Fiandre in bici per famiglie

Questo il link alla collaborazione realizzata.

 

Potresti cercare

In Grecia con bambini tra Serifos e Sifnos

Per la nostra vacanza in Grecia con bambini al seguito abbiamo scelto due isole delle …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.