mercoledì 17 ottobre 2018
Home / Viaggiare e giocare / A Roma con bambini, un museo da non perdere

A Roma con bambini, un museo da non perdere

museo bambini roma explora museo bambiniA Roma con bambini non abbiamo purtroppo incontrato grandi parchi giochi, ma abbiamo trascorso una giornata in un museo eccezionale per i piccoli visitatori.

Oggi Laura ci porta ad Esplora e qui il parco giochi è un po’ ovunque.. i bambini giocano in una piccola città in miniatura sperimentando, imparando, creando, senza percorsi obbligati, semplicemente esplorando e.. toccando!

C’è chi ama fare il contadino in un originalissimo orto, quasi tutti sognano di essere valorosi vigili del fuoco, chi opta per il lavoro in explora museo bambinibanca o chi invece prova ad inventarsi meccanico.

Il museo è sviluppato su due piani ed è adatto a bambini di ogni età.. i più grandi sperimenteranno applicazioni didattiche di vario tipo, che spaziano dalla biologia alla meccanica e alla fisica.

E per i piccolissimi un’area 0 – 3 anni loro dedicata.

Ad Explora ogni area tematica ha un’eta di riferimento.

riciclo giochi bambini giochi bambini ricicloI bambini di oltre 6 anni potranno per esempio seguire il percorso Feed Your Mind e scoprire i tanti perché della nutrizione, giocare con il vento e scoprirne la forza, dai tre anni in su sarà possibile seguire il percorso gioco Pesi e Misure per imparare la scienza della misurazione oppure, nell’area dedicata al riciclo, inventare e creare con l’uso di carte e stoffe, nastri e colla e, soprattutto, tanta fantasia.

Il Museo di Explora si trova non lontano da Piazza del Popolo e Villa Borghese ed è quindi una perfetta soluzione per fare giocare i bambini in visita alla capitale.

Il museo è formato da un grande padiglione espositivo, un’area verde attrezzata con giochi (qui l’ accesso è gratuito), una cucina dove si realizzano laboratori di educazione alimentare, una libreria con tanto di shop e un angolo ristoro.

museo bambini italia museo bambini roma Per entrare occorre scegliere una fascia oraria di circa due ore nell’arco della giornata (dalle 10 alle 17 – 4 fasce orarie in totale),  è obbligatorio prenotare nel weekend ma comunque è sempre opportuno farlo per evitare l’attesa. E, sul sito del museo, tutte le informazioni sui laboratori che spesso Explora organizza nel weekend dedicati ai suoi piccoli visitatori.

Un museo per bambini da non perdere per chi visita Roma con piccoli accompagnatori.

Se cerchi altri musei per bambini, qui un articolo sul Muse a Trento e qui il nostro racconto della visita al bellissimo Ravensburger Museum.

 

 

Potresti cercare

pista ciclabile Limone del Garda

Pedalare tra montagne e lago: la nuova pista ciclabile a Limone del Garda

Dal nostro soggiorno presso un delizioso appartamento Novasol a Liano, località sopra il bellissimo borgo di Gargnano …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.