lunedì 17 dicembre 2018
Home / Viaggiare e giocare / Rocce immense da scalare, un faro per sognare e animali da scovare: Kangaroo Island

Rocce immense da scalare, un faro per sognare e animali da scovare: Kangaroo Island

Un luogo da non perdere per chi visita l’Australia con bambini, capace di incantare piccoli e grandi visitatori.

Per noi uno dei luoghi più belli mai visiti finora, per loro un fantastico posto dove giocare.

Questo non è un playground nel senso tradizionale del termine, ma enormi rocce che guardano l’oceano e che richiamano l’attenzione di tutti coloro che decidono visitare questo meraviglioso angolo di Australia:

Kangaroo Island.

Le Remarkable Rocks si trovano all’estremità ovest dell’isola, all’interno del Flinder Chase National Park.

Ci arrivi attraverso un sentiero che porta verso il mare e le vedi là, immense e bellissime.

Poi arrivi e il gioco inizia, per loro e per noi.. Ci si nasconde e ci si ritrova, si salta e ci si arrampica, ci si siede guardando l’orizzonte e pensando che poco più in là c’è solo il polo sud..

Qui i bambini avrebbero giocato all’infinito, quasi fosse il playground più bello finora mai visto

E una volta salutate le rocce si va verso l’Admiral Arch, con una passerella che sembra finire nel mare, leoni marini distesi al sole e un panorama senza eguali.

Infine il faro..

Quale bambino non è attratto da quella torre dove si controlla il mare?

Qui l’ingresso diventa un parco giochi ed è bellissimo vederli correre verso il faro in questo spazio infinito.

Kangaroo Island è il regno dei bambini e sicuramente uno dei luoghi più belli mai visti in Australia e non solo.

I canguri sbucano da ogni lato della strada (più verso la parte ovest dell’isola e dal tardo pomeriggio), fermi la macchina e cammini col naso all’insù alla ricerca di koala..

Vai verso Emu Bay e giochi a pochi passi dalla spiaggia e da bellissimi pellicani in un playground con tanto di zona coperta e attrezzata per barbeque.

Vai a Seal Bay ed entri nell’ habitat dei leoni marini.

Due consigli su alloggio e piccolo ristorante (questi due posti non possono proprio non essere menzionati).

Il cottage dove abbiamo trascorso le notti (Haven Cottage a Kingscote, prenotato tramite Sealink la compagnia del traghetto) è uno dei più bei posti mai trovati e Rustic Blue, lungo la strada che da Seal Bay porta al Flinder Chase, è un luogo assolutamente da segnare..

Per pranzare o anche solo prendersi un caffè tra canguri che riposano liberi sotto un albero, una galleria d’arte dove guardare e acquistare, un prato che accoglie i bambini per farli giocare tra fiori, palme, strani personaggi in un posto decisamente magico.

Un posto magico all’interno di un’isola altrettanto fantastica, per piccoli e grandi viaggiatori.

Potresti cercare

bolzano con bambini cosa fare

Bolzano con bambini: giocare sulle rive del Talvera

Per chi visita Bolzano con bambini queste le cose da non perdere, chiaramente variabili a …

2 commenti

  1. Che meraviglia Mary seguire il vostro viaggio e vedere la gioia con cui i tuoi bimbi usano il mondo come un immenso parco giochi…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.