domenica 5 Dicembre 2021

Passo Sella con bambini: camminate e rifugi da segnare

passo-sella-fassaIl Passo Sella, a cavallo tra la Val di Fassa e la Val Gardena, è sicuramente uno dei luoghi più panoramici delle Dolomiti e anche solo arrivare in auto, salendo i tornanti al cospetto di cime maestose, è un’esperienza unica da provare.

Raggiunto il Passo Sella con bambini ci sono semplici sentieri da percorrere dove non mancano le occasioni per giocare.

Il punto di partenza delle camminate è il Rifugio Valentini dove lasciamo l’auto in un ampio parcheggio a pagamento (5 euro al gg).

Da qui iniziano i percorsi alla scoperta di queste splendide montagne.

Rifugio Salei con bambini

Dal Rifugio Valentini in pochi minuti di semplice camminata si raggiunge il Rifugio Salei dove i bambini chiederanno di giocare nel bel parco giochi della struttura.

Tappeti per saltare davanti al rifugio con un incredibile panorama, scivolo e altalene, laghetto e conigli nell’area giochi laterale… Qui i bambini giocano e i genitori possono approfittarne per rilassarsi in questo nuovo rifugio che offre panorami splendidi sulle vette che dominano il passo.

Dal Rifugio Salei la strada sale e arriva in circa 20 minuti arriva ad un secondo rifugio altrettanto panoramico e molto rinomato: Rifugio Friedrich August.

Qui nessun parco giochi ma l’interesse dei bambini sarà catturato dagli yak davanti al rifugio.

Questo primo tratto di percorso è semplice e fattibile anche con passeggini.

Dal Rifugio Friedrich August il sentiero prosegue direzione Rifugio Pertini e Rifugio Sasso Piatto.

Rifugio Pertini con bambini

Dal Rifugio Friedrich August al Rifugio Pertini il tragitto è abbastanza beve (40 minuti circa) ma non adatto a passeggini, piuttosto stretto in alcuni tratti e sconnesso soprattutto nei giorni di pioggia quando risulta particolarmente fangoso (nessun problema se attrezzati con scarponcini da trekking).

Un sentiero mai troppo impegnativo, con pochissimo dislivello e caratterizzato da un panorama davvero incredibile (in alternativa per raggiungere il Rifugio Pertini è possibile salire con gli impianti da Campitello di Fassa fino a Col Rodella e da qui iniziare il percorso che si congiunge dopo circa 30 minuti al sentiero che parte dal Rifugio Friedrich August).

Giunti al Rifugio Pertini la sosta è d’obbligo: per giocare su altalene e carrucola, mangiare nel caratteristico rifugio o riposare per poi ripartire direzione Rifugio Sassopiatto (circa un’altra ora di camminata).

miara-hutteSulla via del rientro sullo stesso sentiero dal Rifugio Pertini al Rifugio Valentini (base della nostra escursione sul Passo Sella) abbiamo fatto una sosta golosa in una piccola malga lungo il percorso che ci è proprio piaciuta e che vi consigliamo perché piccola, accogliente e calda nella sua semplicità. Miara Hutte: per i bambini anche un piccolo angolo giochi con capre e conigli.

Cosa altro fare in Val di Fassa con bambini?

Leggi questi articoli:

Parchi giochi in Val di Fassa: giocare lungo l’Avisio

Buffaure con bambini

Una giornata in Val San Nicolò

Potresti cercare

parco-giochi-alto-adige

Sentiero tematico Köfele a Meltina

Dal piccolo paese di Meltina, situato a 12 km da Terlano, si trova un sentiero …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.