domenica 18 novembre 2018
Home / Parchi Giochi / Parchi Giochi in Italia / Riva del Garda e i suoi dintorni: una vacanza al lago con bambini

Riva del Garda e i suoi dintorni: una vacanza al lago con bambini

lago di garda rivaIl lago di Garda piace ad ogni stagione e ovunque nasconde occasioni dove giocare.

La parte di questo lago che noi amiamo di più è quella circondata dalle montagne del Trentino, quella che nel paese di Riva del Garda ha il suo centro e che intorno nasconde tante località che meritano senz’ altro una visita.

Partiamo proprio da Riva del Garda, affascinante cittadina contornata da lago e montagne..

riva del garda

Qui tutto è perfettamente curato: caratteristici palazzi colorati, piccole piazze che si aprono dietro l’angolo, una rocca perfettamente conservata e tanto verde dove fermarsi  per un pic nic o semplicemente per riposarsi un po’.
E’ proprio nel verde affacciato sul lago che si nascondono due graziosi parchi giochi, colorati e perfetti per giocare un po’ ed  intanto godere di una bella vista sul paesaggio circostante.

La prima area è a pochi passi sia dalla rocca che dal centro del paese, accanto all’ufficio di informazioni turistiche.

lago garda parco giochi riva

Casette, dondoli, piccole altalene per i più piccini, una grande rete da scalare per i più grandi rendono questo parcogiochi a Riva delGarda un’ottima soluzione da segnare per chi decide  di visitare il lago con bambini al seguito.

Poco più avanti, seguendo la passeggiata che porta alle spiagge, tanto verde, fiori, panchine  e un’altra piccola area giochi recintata, con arrampicate, scivoli e giochi per bambini di ogni età, per interrompere, giocando, la passeggiata lungo la bella pista ciclo pedonale che contorna il lago.

lago di garda parco giochi

Ed infatti, proprio per chi alla camminata preferisce la bici, poco più avanti rispetto a questo secondo parco giochi, l’Hotel Du Lac et Du Parcnoleggia biciclette di varie tipologie e per ogni età.

Bellissimo anche per bambini esplorare il lago sulle due ruote, transitare  al fianco di gallerie che sembrano inghiottire le auto, salire su piccoli ponti, fermarsi per ammirare le barche o le tante vele che si vedono sbucare dall’acqua.

lago garda bici

Con una piacevole pedalata, da Riva si giunge a Torbole del Garda e qui si può programmare una pausa gradita  a grandi e piccini..

A Torbole il parco giochi non manca:  è a pochi passi dal lago, circondato da panchine e tavoli per pic nic e a fianco di una bella piazza dovecorrere e saltare: una sosta lungo il percorso che va messa in programma da chi cerca soluzioni sul dove giocare.

Se poi si vuole ammirare il Garda da un punto panoramico davvero speciale, vi consiglio di salire a Nago e da qui percorrere il sentiero che porta al castello..

Sono rimaste solo le mura dell’antico maniero, ma il panorama che offre questo luogo è splendido (la salita da Torbole a Nago è piuttosto difficoltosa, quindi con bambini non è consigliabile con la bici. L’ auto si può lasciare a Nago: il sentiero per il castello non è asfaltato e richiede circa 15 minuti di camminata).

borghi italia lago di tennoPer chi cerca soluzioni su una vacanza al lago con bambini, Riva del Garda è anche una base ottimale per partire alla scoperta delle perle che nasconde la parte settentrionale del lago: in primis, il lago di Tenno e il bellissimo borgo di Canale di Tenno.

Il lago di Tenno dista da Riva del Garda 20 minuti d’ auto e prima di raggiungere il lago è d’obbligo una tappa al borgo di Canale (lasciare l’ auto a Villa del Monte e poi salire a piedi per pochi minuti). Qui nessun playground, ma la piazzetta e le strade con l’antico acciottolato sono  il più bello dei parchi giochi..

canale di tenno lago bambini

Il tempo sembra essersi fermato: il borgo è perfettamente curato, ogni angolo è da immortalare e i bambini corronoliberi tra le viuzze del villaggio, dove anche un portone o una grata diventano un elemento per giocare.

Da questo bellissimo borgo, il lago di Tenno è raggiungibile con una bella passeggiata di circa mezzora oppure in auto in pochi minuti.. Quando lo intravedi, il colore delle sue acque ti cattura: un azzurro incredibile, che scaturisce dal bianco dei sassi e dal verde che lo circondano.

lago garda riva del garda

Una gara a lanciar sassi nel lago ed ecco che ogni angolo diventa unluogo in cui  giocare.

Riva del Garda e i suoi dintorni sono splendidi in ogni stagione..

Se poi si volesse  regalare ai bambini quel tocco di magia in più, ecco due eventi da segnare: Notte di Fiaba verso la fine di agosto e la Casa di Babbo Natale in dicembre.

Qui il nostro racconto:

Vivi la Magia del Natale a Riva del Garda

 

Potresti cercare

valle aurina bambini

Valle Aurina con bambini: parchi e malghe da segnare

Una vacanza in Valle Aurina con bambini può rivelare piacevoli occasioni di gioco, divertimento e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.