domenica 25 Luglio 2021

Summer Park La Crusc: parco giochi in Alta Badia con bambini

alta-badia-bambiniAi piedi del maestoso Sass de la Crusca in Alta Badia, si trova un parco giochi proprio eccezionale da non perdere per chi visita questa area dell’Alto Adige con bambini.

Non un semplice parco giochi, molto di più.

Questo il racconto di Laura (su Instagram @lauraleoni4) che lo ha visitato recentemente.

Summer Park La Crusc in Alta Badia

Il Summer Park è un parco giochi a 1.850 mt di altitudine situato nella radura all’arrivo della seggiovia che da Badia sale verso il Rifugio La Crusc. Scesi dalla seggiovia al primo troncone è impossibile non fermarsi al Summer Park, un parco giochi con sentiero circolare tematico, in cui ogni stazione racconta leggende Ladine del “Regno di Fanes”.

Draghi, principesse e cavalieri, gnomi… un mondo un po’ magico e misterioso che vi lascerà ricordi incantati.

Giochi d’acqua, tra ruscelli, mulini e laghetto dove con un po’ di coraggio ci si possono immergere i piedi per rigenerarsi e rinfrescarsi; c’è l’accampamento indiano, la battaglia delle marmotte, la grotta del drago, l’abete dove allenarsi a tirare a segno con la pallina in cirmolo che troverete all’entrata del parco, la casetta con la mostra fotografica che ogni anno cambia tema, i cercatori d’oro con tanto di setaccio e pietre preziose da poter scovare e portare a casa, le gigantesche sedute in legno con le sagome degli animali intagliati sullo schienale, un prato immenso dove potersi riposare e le panchine immancabili dove mamma e papà si soffermano ad aspettare invano che i bimbi si stanchino di questa meraviglia. Sullo sfondo il Sasso Santa Croce.

Summer Park la Crusca: come raggiungerlo e cosa fare

alta-badia-cosa-vedereIl Summer Park la Crusc si può raggiungere con una camminata di circa 2 ore partendo dal Paese di Badia (nelle vicinanze degli impianti di risalita – seggiovia 4 posti coperta) con il sentiero 7 o comodamente con gli impianti di risalita.

Dal Summer Park si può ancora salire per un’ora a piedi o con la Cabinovia la Crusc 2 che conduce al Rifugio La Crusc e da qui alla meravigliosa chiesetta Santa Croce (davvero imperdibile).

Oppure con 10 minuti di camminata si attraversa il  bosco sulla destra e nel fresco dei 1850 mt., si possono ammirare le sculture in legno degli animali della montagna posizionati lungo il sentiero che arriva al laghetto LECH DLA’ LE’.

Partendo dal Rifugio Lee (dove ai piccoli esploratori vengono consegnate le mappe da utilizzare durante il percorso) si imbocca il percorso che conduce alla scoperta delle orme di animali selvatici con postazioni che ne raccontano vita e abitudini, timbri da raccogliere nelle varie tappe e tesori da recuperare terminato il tragitto.

Grazie a Laura per il racconto di questo splendido parco giochi da visitare in Alta Badia con bambini, questi altri articoli utili su parchi e percorsi da non perdere

Panaraida: parco giochi diffuso in Val Gardena

 

Potresti cercare

giocabosco-fiemme-bambini

Parco giochi in Val di Fiemme: andiamo a Giocabosco

Un parco giochi nel bosco, orignalissimo, comodo da raggiungere e molto coinvolgente per piccoli e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.