lunedì 13 Luglio 2020

Val Pusteria con bambini: a giocare nella Val d’Alta Fossa a Maranza

val punteria con bambiniIn viaggio verso San Candido, per una sosta, abbiamo deviato da Rio in Pusteria verso la località di Maranza, per raggiungere  la Val d’ Alta Fossa, accompagnati dal verde intenso di boschi di conifere.

Una tappa da segnare per chi visita la Val Pusteria con bambini.

Valle di Alta Fossa a Maranza

Un parcheggio segnala l’ obbligo  di  procedere a piedi (parcheggio “Alfpasstal” – costo di 4 euro per tutta la giornata), inoltrandoci in un paesaggio che via via si apre in un’ ampia vallata, abitata da tipiche costruzioni in legno.

val punteria con bambini parco giochi

Un semplice percorso, adatto anche a passeggini, porta, in circa mezz’ ora, ad un primo rifugio – rifugio “Großberghütte“, con il suo piccolo parco giochi, un piacevole ristoro dove sorseggiare un caffè e gustare qualche piatto tipico.

Proseguendo, man mano, ci si inoltra nella valle, protetta da montagne ricoperte da un incredibile verde.

Ai lati, paciose mucche al pascolo, capre, per la gioia dei bambini, che qui camminano in un sentito più difficile del precedente, in salita e sconsigliato con passeggino.

maranza-bambini-alta-fossa

Obiettivo è raggiungere il secondo rifugio, per un’ altra eventuale sosta.

In circa 45 minuti di camminata si raggiunge il rifugio Pranterstadelhütt, spettacolare per il contesto naturale in cui è collocato e reso ancor più unico dal parco giochi lì allestito, un parco giochi costruito con tronchi, un’ incredibile selva di tronchi spesso lasciati con le loro protuberanze e ramificazioni, trasformate  in opportunità di salite e discese, d’ inusuali modalità di arrampicate.

I tronchi sono anche sostegno di amache, di altalene, fungono da percorsi, con assi appoggiate a scheletri di alberi, in un caos vegetale in cui i bambini si districano in modo ottimale per il proprio sano divertimento.

Qua e là, delle pecore vagano libere, mentre bimbi più piccoli giocano tra casette di legno e in una sabbiera.

Per il rientro, è possibile noleggiare mountain bike proprio in una casetta collocata accanto al rifugio Pranterstadelhütt, oppure ripercorrere la strada che ora, in discesa, si rivela molto più agevole e veloce, mentre la Val d’ Alta Fossa si chiude dietro di noi, lasciandoci un piacevole ricordo di questa giornata trascorsa in Val Pusteria con bambini.

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Rifugio e parco giochi per una vacanza in Alta Pusteria in famiglia

Dove dormire in Val Pusteria con bambini

Potresti cercare

valle-aurina-parco-giochi

Valle Aurina con bambini: parchi e malghe da segnare

Una vacanza in Valle Aurina con bambini può rivelare piacevoli occasioni di gioco, divertimento e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.