giovedì 20 Giugno 2019
Home / Parchi Giochi / Parchi giochi nel Mondo / Amiche di fuso e parco giochi nel mondo.. ad ogni città il suo playground

Amiche di fuso e parco giochi nel mondo.. ad ogni città il suo playground

playground San FranciscoSono innanzitutto donne, alcune anche mamme, sono italiane, ma ora vivono in altre parti del mondo e sono diventate amiche, amiche speciali, amiche di fuso.

Hanno realizzato un bellissimo sito in cui raccontano le proprie storie, esperienze, aspetti del luogo in cui vivono ed in  tante mi hanno raccontato quello che è il loro playground.

Da San Francisco a Lima, diversi spunti di quello che è il parco giochi nel mondo.

Non i 10 parchipiù belli, qui si parla di quelli più veri, quelli che non si trovano nel web, ma che sono le mamme che vivono nel mondo a raccontarmi e che consiglierebbero a coloro che si trovano nella loro città con bambini al seguito desiderosi di giocare.

Clayton playgroundDa dove partiamo?

Da Sabina, che di San Francisco mi ha già fatto un bellissimo racconto in questa occasione: tanti playground da segnarsi dove giocare e intanto ammirare da lontano la città. Qui segnaliamo questo altro playground a Walnut Creek, una cittadina che dista una quarantina di km da San Francisco, raggiungibile anche con la metro: il Heather Farm Park è un parco giochi immenso, con strutture coloratissime e adatte ad ogni età..  In questo parco, dove si pensa di restare un paio di ore, ma si finisce per trascorrerci una giornata, si trovano anche un lago con due fontane, tanto verde per correre e riposare, un luogo splendido da segnare se si desidera visitare  questo angolo di California con bambini.

Lima playground delosninos E dalla California spostiamoci più  a Sud, in Perù, dove vive Nadja, che mi ha inviato i primi playground dall’America Latina, precisamente da Lima..

Approdare in una città da circa 10 milioni di abitanti con una bambina di 4 anni non deve essere semplice. Il playground può essere il luogo perfetto dove giocare, ma anche imparare, creare nuove relazioni,conoscere persone e culture.

Lima è una città molto verde, ricca di parchi e spazi all’aperto dove trascorrere  le giornate. Solo nella zona più conosciuta, Miraflores, si trovano  parchi per bambini su tutto il lungomare.. Quali consigliare?

Lima playgroundDue in particolare.

Il Parque de los Niños, situato all’altezza della “quadra 10” del Malecón Cisneros,sul lungomare della città, consigliato sia agli adulti per il paesaggio sia alle famiglie con bambini che hanno bisogno di distrazione. Il parco è suddiviso in due zone, una per i bimbi più piccoli, diciamo fino a 3/4 anni e una per i più grandicelli, fino a 8/10. Ogni tanto  vi  si incontrano fantastici artisti di strada che organizzano spettacoli per i bambini con marionette e pupazzi vari ed il luogo è molto accogliente e imperdibile per chi visita Lima con bambini.

Il Parque Central, composto da Parque 7 de Junio e Parque Kennedy. Qui, oltre all’area giochi, c’è anche un piccolo anfiteatro dove si svolgono spettacoli ad ogni ora del giorno e della notte. Nella strada laterale troverete artisti (per lo più pittori) che espongono le loro coloratissime opere. Il secondo parco, diviso da questo solo da un tratto di strada, è noto per i giochi per i bambini e ogni domenica vi  si può visitare un carinissimo mercatino diartigianato locale.

Australia playground E dopo Sati Uniti e America Latina, attraversiamo l’Oceano e arriviamo in Australia.

A questo link potete leggere il nostro viaggio in Australia con bambini e qui tanti playground tra Melbourne e Sydney.

Da Serena, un’altra amica di fuso, arriva un’ulteriore utilissima segnalazione..

A quale bambino non piacciono i dinosauri?

yarraville playground Ed ecco che a Yarraville, non distante da Melbourne, esiste  un’area giochi tutta dedicata ai famosi rettili che dominarono la terra in antiche ere preistoriche.

Tra sagome di  enormi dinosauri e uova schiuse, i bambini potranno divertirsi all’aria aperta in questo delizioso playground a loro dedicato (questa la fonte dell’immagine).

E per concludere  questo racconto di parco giochi nel mondo, atterriamo a Dubai, dove vive Elena.

Dubai playgroundAnche noi  a Dubai abbiamo giocato  e, nei parchi della città, abbiamo avuto l’ occasione di conoscere  un aspetto insolito di questa città sicuramente unica e tutta da scoprire: parchi verdi, curatissimi e talmente grandi da poterci stare per ore.

Cosa consiglia Elena a chi visita Dubai con bambini?

La spiaggia naturalmente, che è sempre il migliore di tutti i playground.. e poi Zabeel Park: noi lo abbiamo già raccontato qui e davvero è un luogo consigliatissimo per conoscere una Dubai più vera, dove giocano i bambini del luogo, dove i genitori si incontrano per un Dubai bambini parcocaffè o per una passeggiata e dove il parco giochi è eccezionale. Lì una parte coperta per ombreggiare alcune strutture, sabbia e rocce da scalare tutt’ intorno, strutture dove arrampicarsi ed  inventarsi il modo per scendere.. Unico e splendido, un parco giochi nel mondo decisamente da segnare.

E dagli Emirati Arabi passiamo alla capitale dell’Emirato del Kuwait, dove le Mamme nel deserto, in questa occasione, mi hanno già segnalato i migliori playground dove giocare..

A Kuwait City, nel quartiere di Mishref c’è una bellissima Kuwait Towers playground (3)passeggiata che costeggia la strada principale, circondata da verde e piante, una rarità in Kuwait.

A metà di questa passeggiata è stato creato un parco giochi con scivoli, altalene e strutture da scalare. Un parco giochi semplice ma con una vista sicuramente unica.

Vi va di raccontarmi anche i vostri?

Inseriteli con la App.. è un modo semplice e veloce per colorare la mappa di tanti fantastici playground.

E grazie alle Amiche di Fuso! Attraverso le loro storie in me cresce sempre il desiderio di viaggiare e visitare tutti i fusi dove abitano queste amiche speciali.

 

Potresti cercare

vacanza montagna bambini

Un weekend con bambini sul Monte Tamaro: sarà poi difficile scendere da qui

Un’idea per trascorrere un weekend con bambini tra panorami, natura e incredibili parchi giochi? Andiamo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.