mercoledì 11 20 Dicembre19
Home / Viaggiare e giocare / Viaggio in Andalusia: scopriamo Cordoba con bambini

Viaggio in Andalusia: scopriamo Cordoba con bambini

vacanza siviglia con bambiniAbbiamo già raccontato del nostro viaggio in Andalusia con bambini in un inverno dal cielo azzurro e dalle temperature miti: Cadice, Tarifa, i Paesi Bianchi, Siviglia.

Trovate il racconto a questo link.

Ora vi portiamo, in un’ora di treno partendo da Siviglia, a Cordoba, l’antica città in cui musulmani, cristiani ed ebrei per molti anni riuscirono a convivere, regalandole quel connubio di cultura che la rendono unica e affascinate.

Cosa vedere a Cordoba con bambini?

andalusia cordoba bambiniSiamo partiti da Siviglia verso le 8 per essere a Cordoba di prima mattina e avere almeno un’intera giornata per esplorarla.

Il centro storico della città è chiuso al traffico e arrivando in treno si evita anche il problema del parcheggio piuttosto costoso.

Iniziamo la visita da Placa de la Corredera, una grande piazza chiusa a forma rettangolare, suggestiva e dove i bambini possono giocare in libertà mentre noi sediamo in uno dei tanti locali affacciati sulla piazza prima di inoltrarci nel quartiere della Juderia.

cosa vedere a cordoba

Qui l’antica sinagoga, le sue originali architetture, i ristoranti, le botteghe artigiane, i negozietti di souvenir, le cancellate in ferro battuto che svelano cortili fioriti, riconosciuto come Patrimonio Unesco dell’Umanità.

Ci siamo persi a fotografare i tanti cortili in fiore a cui a maggio è dedicato il Festival dei cortili.

cordoba cosa vedereAltra tappa imperdibile è la Mezquita, la grande moschea cattedrale della città, anch’essa dichiarata patrimonio Unesco. La visita non prevede generalmente lunghe code e per i bambini fino a 10 anni l’ingresso gratuito.

Inoltre, all’interno delle mura della Mezquita, si trova il Patio de Los Naranjos, un giardino dove riposare (e giocare) tra aranci e fontane prima o dopo la visita alla moschea.

cordoba cosa visiareBel punto panoramico da cui osservare Cordoba è il Ponte Romano situato a poca distanza dalla Mezquita, spettacolare costruzione ancora intatta, pedonalizzata, per la gioia dei bambini che qui possono correre e giocare liberi e sicuri, mentre i genitori si godono una piacevole passeggiata con lo sguardo rivolto alla città.

Dove giocare a Cordoba con bambini?

Il consiglio è di accompagnare i bambini alla Ciudad de los Niños nei pressi del parco zoologico, a pochi km dal centro storico della città (noi siamo andati in taxi e abbiamo impiegato meno di 10 minuti).

Li scivoli altalene, ma anche altre strutture che riproducono luoghi caratteristici come le mosche e il fiume, percorsi sensoriali, un’area per il pattinaggio ed una per lo skate.

Questo il link per orari e tariffe (2 euro per adulto). Grazie a Claire di Claire in Sicily per le immagini del parco.

Siamo rientrati a Siviglia in serata e di seguito trovate il racconto della capitale andalusa con bambini:

siviglia con bambini

Potresti cercare

natale bambini como

Città dei Balocchi di Como: magia per ogni età

Mercatini di Natale, spettacolo di luci, mostra di presepi, pista di ghiaccio e la magia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.