domenica 29 Marzo 2020
Home / Parchi Giochi / Parchi giochi nel Mondo / Doha con bambini: parchi e occasioni per giocare

Doha con bambini: parchi e occasioni per giocare

doha with kidsLa capitale del Qatar è una destinazione perfetta per una vacanza con bambini:

Doha è ricca di occasioni per giocare, capace di catturare i piccoli visitatori con i suoi parchi ed eccezionali playground, imponenti skyline, odori e sapori unici in mercati che sorprenderanno anche i più piccoli.

Cosa vedere a Doha con bambini, ma non solo?

La visita alla perla del Golfo Persico parte dal suo incredibile Souq, il Souq Waqif, un mercato all’interno di un piccolo caratteristico villaggio dove, tra bancarelle e colorati negozi, si può trovare e assaggiare di tutto: spezie e tessuti, ma anche souvenir e animali.. quale lo stupore dei bambini davanti a centinaia di pappagalli, cani e gatti e soprattutto falchi, qui considerati di grande importanza per le gare di falconeria.

Il souq di Doha sorprende perché la novità è dietro l’angolo… impossibile non fermarsi in uno dei tanti caffè e ristoranti per assaggiare le loro specialità, dove mai mancano sapori e piatti adatti anche ai più piccoli.

Usciti dal Souq si arriva in pochi passi sulle Corniche, la lunga passeggiata che inizia dal Museo di Arte Islamica e arriva fino alla parte ovest di Doha, la città nuova il cui skyline accompagna i visitatori durante tutta la passeggiata.

Qui sulle Corniche si trova l’antico porto dei Dohw, le tradizionali barche a vela che costellano il golfo i cui barcaioli propongono ai visitatori un giro panoramico per vedere Doha dal mare.

Tutto il percorso è lungo circa 7 km quindi si può optare per un taxi (i taxi azzurri di Doha sono inconfondibili) e magari farsi lasciare in zona Sheraton Park dove ad attendere i bambini c’è un bellissimo parco giochi con vista grattacieli.

Parchi a Doha: quali non perdere

Lo Sheraton Park è sicuramente il parco che più ci è piaciuto: due aree gioco a poca distanza l’una dall’altra completamente gratuite, pulite, immense, circondate da prati e verdi colline dove correre e giocare, palme ovunque e lo skyline della città nuova come sfondo.

Il nostro consiglio è quello di organizzarsi per un picnic nel parco: siamo andati a piedi nel vicino mall dove c’è una food court e un rifornissimo supermercato per acquistare tutto l’occorrente per un picnic nel parco tra palme, giochi e grattacieli.

Altro parco a Doha da segnare è il Mia Park, la bellissima area verde situata accanto al Museo di Arte Islamica. Qui tante panchine dove riposare, uno splendido panorama su golfo e skyline, due playground eccezionali differenziati per età: alatelene, scivoli, arrampicate, castelli, percorsi di equilibrio… sarà un piacere fermarsi a giocare in questo parco prima o dopo la visita al Museo.

Da non perdere a Doha

museo arte islamica dohaIl Museo di Arte Islamica (MIA) merita una visita anche solo per la location dove ospitato.

Situato su una penisola artificiale, il panorama che offre all’ingresso è meravigliso… un’architettura incantevole e un’atmosfera unica: il bianco dell’edificio e il blu del mare, l’azzurro del cielo e il verde del parco fanno di questo luogo uno spettacolo unico.

Oltre che esteticamente il Museo è molto interessante anche a livello di contenuti. L’edificio ospita tre piani i cui contenuti spaziano da calligrafia, scienza, arte e manufatti del mondo islamico, con la possibilità di partecipare a visite guidate anche per famiglie (solo in inglese e in date prestabilite).

Oltre al Mia altro luogo da vedere a Doha è il Katara Cultural Vilage: un centro artistico e culturale al cui interno si trovano moschee, gallerie d’arte, spettacoli e mostre, ristoranti e caffè.

Il villaggio è situato su una spiaggia lunga circa 1,5 km dove è possibile fermarsi a giocare tra sabbia e mare prima di riprendere un taxi e tornare verso il cuore della città (il Katara Village si trova ad ovest, oltre l’area nuova di Doha e per raggiungerlo è necessario prendere un mezzo, considerando circa 15 minuti dallo Sheraton Park).

Consigli per chi visita Doha con bambini

spiagge doha bambiniDoha è perfetta per una vacanza con bambini o anche uno stop over di un paio di notti per spezzare un volo più lungo e intanto visitare una città interessante, viva e che tanto offre anche ai piccoli ospiti.

Noi abbiamo dormito al Movenpick situato a pochi minuti a piedi dal bellissimo Mia Park, dal museo di arte Islamica e ad una 15 di minuti a piedi dal Souq raggiungibile passando dal porto vecchio. Una stanza molto grande a due aree, niente lusso ma dotata di tutti i servizi necessari e con ottima colazione.

Il clima a Doha è perfetto nei nostri mesi invernali: da ottobre ad aprile, oltre credo che diventi troppo calda per essere visitata con bambini ma non solo.

In aeroporto (volo Qatar diretto da Milano) abbiamo trovato un parco giochi eccezionale fatto di burattini giganti dove entrare e con cui giocare prima della partenza per il rientro o la prossima destinazione.

Questa la nostra:

Viaggio in Oman con bambini: consigli e itinerario

Ti è piaciuto questo articolo? Salvalo su Pinterest!

doha con bambini

 

Potresti cercare

rifugio fuciade val di fassa bambini

Passo San Pellegrino e Rifugio Fuciade: in Val di Fassa con bambini

Salendo da Moena si apre uno dei panorami più spettacolari delle Dolomiti, quello che porta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.