lunedì 17 dicembre 2018
Home / Parchi Giochi / Parchi giochi nel Mondo / Europa con bambini: i playground da non perdere

Europa con bambini: i playground da non perdere

london playground Olympic ParkAd ogni capitale il suo parco giochi.. e qui i 10 playground da segnare per chi ama viaggiare in Europa con bambini al seguito.

1 – Partiamo da Londra, la città di Peter Pan e dove non può mancare un playground a lui dedicato.. E’ il Diana Memorial playground già raccontato in questa occasione. Ma c’è un altro incredibile playground a Londra da segnare per chi vuole fare giocare i bambini in un luogo indimenticabile.

E’ l’Olympic Park, il villaggio olimpico che oggi accoglie un parco giochi fantastico per bambini di ogni età.

COPENHAGEN PLAYGROUND2 – Passiamo a Copenhagen la capitale dove nel nostro ultimo viaggio abbiamo lasciato il cuore. E qui un playground richiama con le sue forme l’architettura della città.

Siamo al Faelledparken dove, tra torri in miniatura, sabbia e scivoli i bambini giocano nel verde in un playground unico nel suo genere.

3 – In Svezia andiamo a Stoccolma, un altro Paese dei Balocchi per i più piccoli. E qui il playground è originalissimo.. Sull’isola di Liljeholmen a sud di Stoccolma ci sono pere dove nascondersi, una banana per scivolare e ciliegie dove dondolare..

stockolm fruit playgroundIl Fruit Playground di Stoccolma è originalissimo e un must see per chi viaggia con bambini e cerca dove farli giocare. Grazie a Jill di mykidstime.com per l’ottima segnalazione.

4 – Rimanendo a nord ci trasferiamo in Irlanda, a Dublino, dove all’interno del famoso Saint Stephen’s Green nella parte sud del centro e a due passi dalla famosa via dello shopping Grafton Street, si trova un parco giochi strategico dove fermarsi per giocare tra shopping e visita alla città. Recintato, accessibile anche dove un acquazzone e naturalmente con spazio per chi vuole improvvisare un picnic.

budapest playground5 – Budapest: già raccontata in questo articolo da Giulia, una mamma expat che là vive, Budapest offre tantissimi splendidi playground in giro per la città.. uno imperdibile per chi viaggia con bambini e per chi adora il mare.

Ma perché il mare a Budapest? All’interno dello zoo c’è un bellissimo playground che richiama l’oceano con tanto di balenada scalare, tartarughe marine e reti da pesca

amsterdam bambini6 – Parlando di acqua non puoi non pensare ad Amsterdam e ai suoi canali e qui il più bello dei suoi playground è proprio su una barca. Situata a Westerdok, la “barca giochi” è basata su una grande piattaforma  con tante strutture di gioco per i più piccoli. Stare su una barca è già un divertimento e avere sopra anche dei giochi è spettacolare.

7 – Madrid: una mamma viaggiatrice mi segnala un parco giochi in una posizione eccezionale.. Proprio davanti al Palazzo Reale a Madrid c’è uno spazio dedicato ai bimbi diviso per fasce d’età.
Scivoli, altalene e spazi con sabbia per giocare con secchiello e paletta prima o dopo la visita al palazzo.

parigi bambini8 – Parigi: possibile che ancora non siamo stati a Parigi con piccoli al seguito? Dovremo rimediare quanto prima ma intanto ci accontentiamo delle molte segnalazioni di playground che arrivano dalla Ville Lumiere.

Il più bello? Il Belleville playground, tutto da scalare, dove scivolare, con corde, legno, arrampicata.. un luogo magico (qui tante alte splendide immagini)

9 – A Lisbona il playground che consigliamo è un poco fuori dai classici itinerari turistici, immerso nel verde e coloratissimo. Un piccolo treno in legno, capanne dove nascondersi, tanti scivoli per ogni età..

lisbona playgroundIl Parco Monsanto nasconde un playground eccezionale consigliatissimo a chi visita Lisbona con bambini (qui l’articolo per altre playground nella capitale del Portogallo)

10 – Ultima ma non ultima l’elegante capitale austriaca recentemente raccontata in questo post. Per chi visita Vienna con bambini il playground da segnare è quello situato all’interno del Giardino Zoologico più vecchio d’Europa, adiacente alla Reggia di Schönbrunn. Qui tanto legno, reti, corde e soprattutto tunnel..

Tunnel del parco giochi nello zoo di SchonbrunnLa tana del Bianconiglio dove i bambini entrano per incontrare gli animali che qui passano liberi per la gioia dei più piccini.

Per chi viaggia in Europa con bambini un salto in questi playground è un must.. gratuiti, comodi da raggiungere e eccezionali; il regalo più bello per i vostri piccoli accompagnatori.

 

Potresti cercare

bolzano con bambini cosa fare

Bolzano con bambini: giocare sulle rive del Talvera

Per chi visita Bolzano con bambini queste le cose da non perdere, chiaramente variabili a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.