click to enable zoom
Loading Maps logo
Filters

Viaggio alle Seychelles: Praslin, un incanto

  • slider
  • slider
  • slider
  • slider
  • slider
  • slider
  • slider
  • slider
  • slider
  • slider
by Mary Franzoni
10 September 2017
Category:   Viaggiare e giocare

viaggio seychelles bambiniRocce dove arrampicarsi, onde da saltare, pesci da avvistare, tronchi da percorrere e conchiglie da trovare: ma quanto è bello un viaggio alle Seychelles con bambini?

In questa occasione vi ho raccontato cosa non perdere a Mahé, l’isola principale.

Da Mahé in venti minuti di volo (con Air Seychelles) o circa 90 minuti di traghetto si raggiunge la seconda isola delle Seychelles, Praslin (il costo è circa lo stesso se si trovano buoni voli (circa 50 euro a testa a tratta).

Me la immaginavo splendida, ma decisamente la realtà ha vinto sulle aspettative:  Praslin è un incanto.

L’isola è piccola; auto a noleggio e in una giornata puoi spostarti da nord a sud senza problemi.

seychelles cote d'orQuali le spiagge da non perdere a Praslin?

Noi vi abbiamo soggiornato  ad agosto, che corrisponde al loro inverno,  e questi sono i nostri consigli.

La spiaggia di Cote D’Or, il punto più turistico e servito dell’isola, è sicuramente molto bella,  ma è anche la più frequentata.

Qui, alle spalle della spiaggia, ci sono ristoranti, piccoli supermercati e negozi di souvenir, guest house e gruppi che organizzano gite in barca a La Digue o  ad  altre piccole isole facilmente raggiungibili da Praslin.

Partendo da Cote d’Or e proseguendo verso nord, si incontra dopo pochi minuti una bella spiaggia, molto calma al mattino con la bassa marea, Anse Possession, dove fermarsi per un bagno lungo il tragitto.

seychelles with kidsProseguendo,  si incontra uno dei più bei resort dell’isola, il Raffle Seychelles.

Abbiamo seguito i consigli di chi ci ha suggerito  di entrare e visitare la spiaggia dell’hotel.

Si lascia l’ auto  nel parcheggio del resort e si scende verso la spiaggia, accompagnati dal personale con le auto da golf (il servizio è gratuito).

La spiaggia è pubblica e abbastanza ampia, quindi si può restare per tutto  il tempo che si desidera, i servizi invece sono ad esclusiva disposizione di chi alloggia o anche solo pranza presso il resort.

Il costo del pasto non è sicuramente economico, ma la location è decisamente bellissima e mentre i bimbi nuotano in piscina i genitori si rilassano e  continuano a degustare il pranzo.

resort seychelles bambiniVia ancora verso nord, verso la spiaggia più famosa di Praslin: Anse Lazio, una delle spiagge più belle al mondo. E quando arrivi capisci il perché.

Anche in questo caso le immagini parlano più di tante parole.

La spiaggia è molto grande, rocce di granito ai lati, palme alle spalle,  verde ovunque  (e tartarughe giganti in un recinto nel prato). Due ristoranti molto cari, portate con voi cibo e bevande.

Il mio consiglio è di arrivare sul tardi, quando non troverete mare calmo e bassa marea, ma i bimbi si divertiranno tantissimo a cavalcare le onde.

Il tramonto che ci ha regalato questa spiaggia è uno dei più belli mai visti né immaginati: la spiaggia era ormai deserta quando  il cielo si è colorato di rosa  nelle varie tonalità e noi siamo rimasti lì, fino all’ultimo minuto di luce, per ammirarlo.

viaggio seychelles cosa vedereImpagabile.

Tra le spiagge da non perdere a Praslin, sicuramente vi è Anse Georgette (nord/ovest).

Ci si può arrivare in barca con una delle tante escursioni che partono anche da Cote D’Or, oppure dirigersi verso il bellissimo Costance Lemuria, lasciare l’auto e proseguire, con una camminata di circa 30 minuti tra il campo da golf del resort, verso la spiaggia.

Qui una noce di cocco, una paletta e tanta fantasia sono gli unici  ingredienti che occorrono per giocare.

Forse perché non molto comoda da raggiungere,  abbiamo trovato la spiaggia quasi deserta. Il mare era mosso , ma il contesto decisamente spettacolare.

travel with kids seychellesE per chi ama lo snorkeling?

Per chi visita Praslin con bambini segnate questo luogo, poco conosciuto, trovato per caso, il più bello per noi sull’isola.

Punta sud di Praslin, Anse Consolation: una piccola spiaggia, piscine naturali tra le rocce, il luogo perfetto dove indossare maschera e pinne e lasciarsi incantare dal mondo sommerso.

Qui abbiamo nuotato, giocato e lì, quasi ad aspettarci, un’altalena appesa ad un albero tutta per noi.

Infine, vicina a Cote d’Or, la spiaggia dell’hotel Paradise Sun: una spiaggia pubblica, mare calmo e e colori splendidi. Se potete organizzate un pranzo presso il ristorante dell’hotel, non ve ne pentirete.

praslin hotel bambiniI bimbi possono giocare nel grande parco della struttura e voi potrete godervi una birra vista oceano.

Un sogno.

In un viaggio alle Seychelles con bambini, ma anche senza, Praslin è sicuramente un’isola da non perdere.

E da qui si può raggiungere la perla de La Digue, di cui seguirà a presto il racconto.


One thought on “Viaggio alle Seychelles: Praslin, un incanto

  • angela
    13 September 2017

    ma Mary che sogno! e le foto sono sempre splendide. Inutile dire che noi abbiamo sognato insieme a te

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

  • @playgroundaroundthecorner

    Something is wrong. Response takes too long or there is JS error. Press Ctrl+Shift+J or Cmd+Shift+J on a Mac.
  • Columbus Assicurazioni