mercoledì 17 ottobre 2018
Home / Viaggiare e giocare / Una nave per giocare: in Sardegna con Corsica Ferries

Una nave per giocare: in Sardegna con Corsica Ferries

nave sardegna bambiniViaggiare con bambini non è semplice: ti sposti in macchina e scegli orari dove sai che potrebbero dormire, in aereo parti attrezzata di libri e giochi per cercare di tenere i piccoli viaggiatori seduti al loro posto, in treno il finestrino aiuta ad ammirare panorami sempre mutevoli e a affascinare i bambini sempre però costretti nel loro sedile.

E la nave? Una perfetta soluzione tutta da giocare.

Abbiamo deciso di visitare la Sardegna con bambini al seguito e questa volta abbiamo optato per la traversata in nave con Corsica Sardinia Ferries e mai scelta è risultata più azzeccata.

sardegna corsica ferriesRaggiungiamo Livorno e la vediamo arrivare da lontano: quel gigante giallo e bianco che percorre il mare non può che catturare l’attenzione dei piccoli desiderosi di salire a bordo per un viaggio che già di per sé risulta essere vacanza.

E il simbolo del pirata caratteristico di questa nave ne accresce sicuramente il fascino agli occhi dei piccoli pirati di mare, soprattutto per quelli diretti in Sardegna che, per introdurli al viaggio, hanno più volte ascoltato il racconto dei 4 mori..

Eccola che arriva, che attracca e apre il suo ingresso ai passeggeri..

bambini sardegna naveSei ore e mezza che volano via e tra un bagno, una corsa e un po’ di riposo siamo già in Sardegna (partenza da Livorno con arrivo a Golfo Aranci).

La cabina diventa un po’ il nostro rifugio, da cui ammirare il mare che scorre e dove tornare per riposarsi da un gioco che sembra essere ovunque.

Bagno in piscina (una interamente dedicata ai più piccoli), una Family Room con una grande struttura dove entrare, perdersi e scivolare e qui incontrare nuovi amici; poi via di corsa sul pontile, ad ammirare il mare e correre negli immensi spazi che caratterizzano queste navi.

nave bambiniIl nostro parco giochi durante il viaggio?

Là dove cerchi gialli indicano l’atterraggio di elicotteri, noi ci siamo trovati a correre per ore, tra nuovi amici e circondati dalmare, che sempre affascina piccoli e grandi viaggiatori.
E quando fame e stanchezza si fanno sentire, via al ristorante dove per i piccoli viaggiatori c’è un menù loro dedicato con tanto di sorpresa (un menù studiato che presta attenzione anche ai celiaci) e nella nostra tana ad ammirare il mondo da un oblò che sicuramente i piccoli a bordo ricorderanno.

viaggio nave bambiniQui niente scivoli o altalene, ma un viaggio in Sardegna con Corsica Ferries offre innumerevoli occasioni di gioco.. un viaggio che diventa un gioco e in men che non si dica arriva a destinazione con un bellissimo ricordo di questa traversata.

Potresti cercare

lago montagna svizzera bambini

Trenino verde delle Alpi: fermata Kandersteg e Oeschinensee

Svizzera e treno: il pensiero va subito al fantastico Trenino Rosso,  che da Tirano arriva …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.