domenica 25 Luglio 2021

Escursione in Val d’Ambiez: verso il Rifugio Agostini

dolomiti-brenta-bambiniOggi vi raccontiamo di un’escursione in Val d’Ambiez con bambini (ma da fare anche senza) per ammirare le Dolomiti di Brenta in tutta la loro imponenza e unicità.

Partiamo da San Lorenzo in Banale con una jeep che ci porterà fino al Rifugio Cacciatore, punto di partenza dell’escursione.

Il servizio di Taxi Jeep (Tiziano – 347 9517713) vi risparmierà un bel più di fatica e sarà anche divertente per voi e i piccoli al seguito.

Circa venti minuti di strada a tratti panoramica e adrenalina per salire a 1800 mt di altitudine (la salita può essere percorsa anche a piedi in circa due ore con circa 1000 mt di dislivello, sconsigliata con bambini se l’obiettivo è poi quello di proseguire oltre alla scoperta della valle).

Dal Rifugio Cacciatore al Rifugio Agostini

val-ambienz-trekkingIl servizio di Taxi Jeep conduce fino al Rifugio Cacciatore situato nel meraviglioso anfiteatro delle Dolomiti di Brenta… un panorama spettacolare che ci accompagnerà durante tutto il percorso.

Dal Rifugio Cacciatore, circa un’ora e trenta di salita costante a tratti impegnativa, per raggiungere il Rifugio Agostini.

Una salita breve (circa 3, 5 km per circa 600 mt di dislivello) che permette di vivere una valle selvaggia e spettacolare e di ammirare le Dolomiti di Brenta che qui si presentano maestose ed emozionanti.

Dal Rifugio Cacciatore è possibile salire al Rifugio Agostini su sentiero o su strada forestale (entrambi faticosi e non adatti a passeggini)… noi abbiamo percorso la strada con varie pause per immortalare le vette che qui sono proprio imponenti, scoprire marmotte, ammirare gli yak, ricaricare la batteria e ripartire alla conquista del Rifugio Agostini a quota 2400 mt di altitudine.

rifugio-agostini-brentaTetto rosso, finestre azzurre, incastonato tra le rocce… il vero rifugio di montagna da conquistare e dove fermarsi e ricaricare le batterie.

Canederli e polenta nel piatto, le Dolomiti alle spalle, la Val d’Ambiez sotto di noi…

Uno dei luoghi più emozionanti e dei rifugi più veri mai visitati.

Dal Rifugio Agostini siamo scesi in circa un’ora e quindici minuti al Rifugio Cacciatore e da qui a valle con Taxi Jeep (eventualmente potreste valutare la discesa a piedi).

Un’escursione in Val d’Ambiez sicuramente non semplice ma fattibile anche con bambini (se abituati a camminare) e incredibilmente panoramica. Un angolo di Trentino nella Valle di Dolomiti Paganella che vi consigliamo davvero di visitare.

parco-giochi-molvenoE dopo questo trekking in Val d’Ambiez cosa fare? Questi utili articoli:

Alla scoperta del Lago di Nembia

Lago di Molteno con bambini: parchi giochi e non solo

Potresti cercare

passo-lavazè-trentino

Passo Lavazé con bambini: da non perdere in Val di Fiemme

A circa 13 km da Cavalese, salendo per i caratteristici borghi di Daiano e Varena …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.