mercoledì 22 agosto 2018
Home / Viaggiare e giocare / Cosa non perdere in Danimarca con bambini? Roskilde e il suo Museo

Cosa non perdere in Danimarca con bambini? Roskilde e il suo Museo

Cosa non perdere in Danimarca con bambini?

Tra Copenhagen (qui il racconto dedicato alla capitale danese) e Odense (la città di Hans Christian Andersen, qui l’articolo), noi vi consigliamo di fare tappa non solo alle Mons Klint (questo l’articolo dedicato a questo luogo eccezionale), ma anche a Roskilde ed al suo famoso Museo dedicato alle navi vichinghe.

Il Museo ospita i resti di cinque navi, affondate di proposito tra il 1000 e il 1050 nei pressi di Skuldelev, a circa 20 chilometri a nord della città, per formare una barriera con lo scopo di proteggerla dagli attacchi dei pirati norvegesi.

Un museo a cielo aperto, immerso in un bellissimo paesaggio, a ridosso di un fiordo danese. Qui i bambini potranno partecipare ai laboratori pensati proprio per loro e costruire una propria  piccola imbarcazione, visitare i capannoni dedicati alla costruzioni delle barche, salire a bordo di navi ricreate in scala naturale al fine di dare la possibilità ai visitatori di immaginarsi vichinghi per un giorno.

Il luogo preferito dal giovane pubblico è sicuramente la falegnameria dove, tra  pezzi di legno, seghe, chiodi e martelli, i bimbi possono dare libero sfogo alla loro creatività e possono costruire ciascuno la propria piccola nave, farla navigare in una vasca e vedere se galleggia oppure no…, per  un’esperienza che sicuramente non dimenticheranno.

Per terminare la visita al Museo con un’altra avventura, unica per i bambini ma non solo, potreste partecipare ad una delle attività offerte dal museo (costo a parte oltre al biglietto): un giro di circa un’ora a bordo di imbarcazioni tipiche nordiche per il Roskilde Fjord, dove a remare sarete voi e i vostri compagni di viaggio.

Il Museo delle navi vichinghe è vicino ad un parco (Byparken),  dove i bambini possono continuare a giocare nel verde e dove non manca un bel parco giochi con tanto di scivoli, altalene e arrampicate, naturalmente su sabbia.

Museo, parco e per finire la giornata consigliamo una visita a Roskilde, per visitare la città che conserva un’atmosfera decisamente piacevole.

La cattedrale è imponente e bellissima e la cittadina è in stile medioevale, tipica e tutta da fotografare.

Roskilde si raggiunge facilmente da Copenhagen sia in treno che in auto in circa mezz’ora e può essere una gita di alcune ore, ma per visitarla bene le si può anche dedicare un pernottamento, per godere in pieno dell’atmosfera tipica e serena di questa bella città.

Vuoi scoprire altro su cosa non perdere in Danimarca con bambini?

Parti dal nostro itinerario

Danimarca con bambini: le tappe del nostro viaggio

Potresti cercare

sentiero delle ocre provenza roussillon

Roussillon e il Sentiero delle Ocre: un tuffo nel colore in Provenza

Per chi visita la Provenza con o senza bambini, Roussillon con il suo Sentiero delle …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.